Come recuperare i messaggi WhatsApp cancellati

Come recuperare i messaggi WhatsApp cancellati

WhatsApp è diventata la piattaforma di messaggistica più usata e fruita. Quotidianamente, vengono inviati 65 miliardi di messaggi. Tuttavia, molte volte, le chat dei messaggi presenti nell’app diventano davvero tante e, per questo motivo, l’utente potrà scegliere se archiviarle o cancellarle direttamente. Però, se è possibile recuperare le chat archiviate, non è altrettanto facile recuperare quelle cancellate. Si potrà ricorrere a differenti strategie per recuperare i messaggi WhatsApp cancellati.

Come recuperare i messaggi WhatsApp cancellati

Per recuperare i singoli messaggi WhatsApp cancellati, sarà possibile scegliere tra due differenti metodologie: impostando il backup quotidiano oppure installando e disinstallando WhatsApp. Per recuperare i messaggi WhatsApp cancellati con il backup si dovrà optare per una frequenza di backup automatica, scegliendo l’opzione Quotidiano. In questo modo, si potranno recuperare i messaggi WhatsApp cancellati prima della realizzazione del successivo backup.

In alternativa, invece, si potrà disinstallare e reinstallare WhatsApp. In questo caso, bisognerà agire nel seguente modo:

  • abilitare lo storico dei messaggi, consultando il file di backup;
  • selezionare il comando Ripristina;
  • tutti i contenuti presenti prima dell’ultimo backup verranno ripristinati.

Questa metodologia potrà essere usata sia dagli utenti con smartphone Android, che da quelli con iPhone iOS.

Come recuperare i messaggi WhatsApp cancellati con la funzione di backup

Per recuperare i messaggi WhatsApp cancellati con la funzione di backup, è necessario effettuare i seguenti passaggi:

  • premere la voce Chat;
  • selezionare il comando Backup delle chat;
  • cliccare Impostazioni;
  • scegliere la frequenza temporale con cui effettuare il backup, con la possibilità di scegliere le opzioni da Mai a Mensile.

Se l’utente sceglie la frequenza temporale di backup quotidiana, sarà possibile recuperare i messaggi cancellati con maggiore facilità. Se, invece, si opta per un backup di frequenza settimanale, sarà possibile tornare maggiormente indietro nel tempo e recuperare messaggi lontani nel tempo, ma perdendo quelli più recenti. Pertanto, sarà sufficiente scegliere la frequenza che è più conforme e affine alle proprie esigenze.

Come recuperare i messaggi WhatsApp cancellati da molto tempo

Per recuperare i messaggi WhatsApp cancellati da molto tempo dopo l’esecuzione di un backup è più difficile, perché sarà legato alla scadenza temporale con cui si effettua il backup automatico. Inoltre, funziona solo su Android. Infatti, WhatsApp conserva solo due dei file di backup recenti della chat: il più recente e quello legato alla frequenza automatica di backup impostata. Per recuperare i messaggi WhatsApp cancellati da molto tempo si dovrà agire così:

  • aprire un’app che funga da file manager;
  • accedere a WhatsApp;
  • selezionare la voce Database;
  • rintracciare i due file di backup della chat: uno sarà denominato msgstore.db.crytp12, che identifica il backup più recente; l’altro sarà caratterizzato dal formato msgsstore-YYYY-MM-DD.1.db.crypt12, dove YYYY-MM-DD rappresentano, rispettivamente e in ordine, anno mese e giorno.

Per recuperare i messaggi di WhatsApp cancellati in un lasso temprale tra un backup e l’altro, bisognerà agire così:

  • modificare la denominazione del file msgstore.db.crypt12 in msgstore-latest.db.crypt12;
  • modificare la denominazione del file msgstore-YYYY-MM-DD.1.db.crypt12 in msgstore.db.crypt12;
  • disinstallare WhatsApp;
  • reinstallare WhatsApp;
  • ripristinare il file di backup appena cambiato modificato (ed è x giorni più vecchio invece del più recente file di backup);
  • riprendere l’uso di WhatsApp.