Come rimuovere i suggerimenti nella schermata di blocco da Windows 11

Come rimuovere i suggerimenti nella schermata di blocco da Windows 11

Windows 11 è un sistema operativo dedicato ai PC, successore di Windows 10 e Windows 10X, sviluppato e realizzato dalla Microsoft Corporation. L’arrivo di Windows 11 è stato annunciato e diffuso durante un evento dedicato, sul sito ufficiale Microsoft, il 24 giugno 2021. Ma la commercializzazione ufficiale al pubblico si è concretizzata solo qualche mese dopo, nella notte tra il 4 ed il 5 ottobre 2021.

Windows 11 presenta tante funzionalità e peculiarità interessanti per tutti gli utenti Microsoft. Nonostante i feedback positivi che hanno accompagnato l’arrivo di Windows 11, negli ultimi mesi, il sistema operativo della Microsoft ha presentato, rallentamenti e criticità di notevole importanza. Inoltre, quando si usa Windows 11, l’utente troverà, integrato nel sistema stesso, l’opzione dei suggerimenti della schermata di blocco del sistema operativo.

Se, almeno inizialmente, i suggerimenti della schermata di blocco potrebbero risultare comodi e funzionali, con il trascorrere del tempo, gli utenti potrebbero trovare fastidiosa questa opzione. Tuttavia, mettendo in atto alcuni piccoli accorgimenti, diventa possibile rimuovere i suggerimenti della schermata di blocco da Windows 11.

Che cosa è la schermata di blocco in un PC Windows 11

Seppur rappresenti una peculiarità essenziale e caratterizzante degli smartphone e della maggior parte dei device mobili, la schermata di blocco è rintracciabile anche in un PC Windows 11. Però, manca delle funzionalità e della praticità che, invece, caratterizza le schermate di blocco della maggior parte dei dispositivi portatili. Tuttavia, anche su un PC Windows 11, una schermata di blocco serve a limitare e a bloccare i visitatori indesiderati e, allo stesso tempo, mostrare in anteprima informazioni utili per l’utente.

Infatti, consultando velocemente una schermata di blocco di un PC Windows 11, è possibile reperire informazioni essenziali, senza dover sbloccare totalmente il computer. La gestione di una schermata di blocco di Windows necessita di una password per poter procedere con il suo sblocco. A sua volta, la password è associata ad un profilo e le impostazioni vengono gestite ed organizzate già nel corso della procedura di configurazione del computer stesso.

Seppur presenti per impostazione predefinita, i suggerimenti, le indicazioni e i banner pubblicitari della schermata di blocco da Windows 11 potrebbero infastidire l’utente. Per rimuovere i suggerimenti dalla schermata di Windows 11 sarà sufficiente seguire alcuni semplici passaggi:

  • accendere il computer;
  • aprire l’applicazione Configurazione, rintracciabile all’interno del menu Start di Windows 11;
  • selezionare il comando Personalizzazione;
  • scegliere l’opzione Blocca schermo;
  • eliminare il segno di punta dalla casella denominata “Mostra fatti divertenti, suggerimenti, consigli e altro sulla schermata di blocco”.