Come ripristinare il menu contestuale classico su Windows 11

Come ripristinare il menu contestuale classico su Windows 11

28/11/2022 0 By fogliotiziana

Come probabilmente avrai notato, Windows 11 include un nuovo menu contestuale più moderno e più compatto. Ma più compatto, significa anche meno opzioni a portata di clic. Per questo motivo, a molti utenti manca già il vecchio menu contestuale delle versioni precedenti di Windows.

Se sei uno di quegli utenti a cui non piace il nuovo design del menu contestuale di Windows 11, sappi che è possibile disattivarlo e ripristinare quello vecchio.

Ripristinare il vecchio menu contestuale su Windows 11

In Windows 11, quando fai clic con il pulsante destro del mouse su un file o una cartella, vedrai un nuovo menu di scelta rapida molto più condensato rispetto alle versioni precedenti del sistema operativo Microsoft. Troverai in particolare le opzioni più utilizzate come “Taglia”, “Copia”, “Rinomina”, “Condividi”, “Elimina”, “Apri con” o “Proprietà”.

Per accedere al vecchio menu contestuale e quindi alle altre opzioni, devi ora cliccare su “Mostra più opzioni” oppure utilizzare la scorciatoia da tastiera Maiusc + F10. Tuttavia, per risparmiarti ulteriori giri, hai anche la possibilità di ripristinare il classico menu contestuale su Windows 11. Ecco come farlo.

  • Premi contemporaneamente i tasti Windows + R sulla tastiera per visualizzare la finestra di dialogo Esegui.
  • Quindi digita il comando regedit e conferma con “OK” o il tasto Invio sulla tastiera. Si aprirà la finestra dell’Editor del Registro di sistema.
  • Dall’Editor del Registro di sistema, accedere al seguente percorso: HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\CLASSES\CLSID
  • Fai clic con il tasto destro del mouse sulla chiave CLSID nel riquadro di sinistra, quindi selezionare il menu “Nuovo” e fare clic su “Chiave”.
  • Assegna un nome alla chiave {86ca1aa0-34aa-4e8b-a509-50c905bae2a2} e premi Invio.
  • Ora fai clic con il pulsante destro del mouse su questa nuova chiave, quindi seleziona il menu “Nuovo” e fai clic su “Chiave”.
  • Denominare la chiave InprocServer32 e premere Invio.
  • Fai doppio clic sul valore predefinito della chiave InprocServer32, quindi lasciare vuoto il campo “Dati valore” e fare clic su “OK” per attivare il classico menu contestuale su Windows 11.
  • Per rendere effettive le modifiche, è necessario riavviare il computer.

Se vuoi riconsiderare la tua decisione e usare il nuovo menu contestuale di Windows 11 puoi farlo in qualsiasi momento. Ti basterà tornare al Registro ed eliminare la chiave {86ca1aa0-34aa-4e8b-a509-50c905bae2a2}. Per fare ciò, fai clic con il tasto destro del mouse sulla chiave, quindi seleziona “Elimina”.

Ti consiglio di leggere anche…

Come passare da Windows 11 Home a Windows 11 Pro e quanto costa

Come proteggere con password un PDF su Windows 11/10

Come impostare lo spegnimento automatico del PC su Windows 11