TECNOLOGIA, INTERNET TRENDS, GAMING, BIG DATA

Come scannerizzare il codice QR su WhatsApp

Come scannerizzare il codice QR su WhatsApp

08/12/2022 0 By auroraoddi

Se non sai come scannerizzare un codice QR con WhatsApp, sei nel posto giusto. Il codice QR potrebbe esserti richiesto quando stai per accedere al servizio client desktop di WhatsApp oppure al servizio WhatsApp Web, in caso desideri utilizzare il servizio dal pc.

Il codice viene richiesto per confermare l’identità dell’utente. Questa guida ti mostrerà come scannerizzare un codice QR sul tuo smartphone Android o iPhone. Se sei curioso iniziamo subito!

Scannerizzare un codice QR su WhatsApp (Android)

Per scannerizzare il codice i passaggi da seguire sono molto semplici. Per prima cosa accedi al servizio internet di client desktop di WhatsApp oppure WhatsApp Web tramite il tuo computer. Attendi ora che compaia il codice QR da scansionare. Una volta comparso segui questi passaggi:

  • Apri WhatsApp dal tuo smartphone Android
  • Seleziona la scheda Chat
  • Premi i tre puntini verticali in alto a destra
  • Seleziona la voce Dispositivi collegati dal menù che si aprirà
  • Premi ora su Collega un dispositivo
  • Inquadra con la telecamera del tuo telefono il codice QR comparso sullo schermo del desktop

Dopo aver seguito tutti questi passaggi, potrai visualizzare la schermata con tutte le chat di WhatsApp direttamente dal tuo computer. Non preoccuparti, non sarà necessario mantenere acceso lo smartphone o collegato a Internet. Infatti, una volta aperto ed eseguito l’accesso, il servizio WhatsApp su PC funzionerà nonostante lo stato del tuo smartphone.

Scannerizzare un codice QR su WhatsApp (iPhone)

La procedura per scannerizzare il codice QR che ti richiede il servizio di WhatsApp sul PC, è semplice come la procedura che utilizza Android. Ma ci sono delle differenze, vediamo quali. Per prima cosa, ricorda sempre di aprire il servizio di WhatsApp che utilizzi sul PC e attendi fino alla comparsa del codice QR da scansionare. Ora:

  • Apri WhatsApp dal tuo smartphone Apple
  • Seleziona Impostazioni in basso a destra
  • Premi sulla voce Dispositivi collegati
  • Fai tap su Collega un dispositivo
  • A questo punto l’app ti chiederà di verificare la tua identità tramite il Face ID o il Touch ID. Dopo aver eseguito questa operazione premi sul pulsante OK
  • Inquadra ora con la telecamera del tuo iPhone il codice QR comparso sullo schermo del tuo computer

Ora puoi tranquillamente utilizzare il servizio di messaggistica anche su PC.

Quali sono le nuove funzioni di WhatsApp?

Sapevi delle funzionalità nascoste di WhatsApp? Se ti stai chiedendo come utilizzare al meglio l’applicazione di messaggistica ecco alcuni risultati che abbiamo individuato per te. Esiste una funzionalità che ti permette di far scomparire tutti i tuoi messaggi da una chat dopo sette giorni. Per attivarla ti basterà andare sulla chat selezionare e attivare l’opzione messaggi effimeri.

Puoi inoltre personalizzare gli avvisi per i singoli contatti in modo da sapere già chi ti ha inviato un messaggio. Vai sull’icona del contatto durante la visualizzazione di una chat e seleziona l’opzione Notifiche personalizzate.

Se ti capita sotto mano una conversazione importante e vuoi salvarla puoi esportare la chat per avere il suo contenuto sempre con te. Su un dispositivo Android ti basterà andare sul menù e nella sezione Altro seleziona Esporta chat. Su un dispositivo iPhone invece devi aprire la visualizzazione della chat e toccare il nome del contatto nella parte superiore dello schermo. Scorri fino a informazioni di contatto e seleziona esporta chat.

Ti consiglio di leggere anche…

WhatsApp: come creare la tua Community e aggiungere un membro

Che aspetto hanno i sondaggi per i gruppi di Whatsapp

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: