Dove trovare temi WordPress free e a pagamento

Dove trovare temi WordPress free e a pagamento

WordPress è un CMS (Content Management System), un sistema di gestione di contenuti ottimo per creare siti Web o blog online da zero, senza che vi sia necessariamente alcuna conoscenza pregressa in materia di programmazione. 

Quando si decide di aprire un sito Internet oppure un blog, una delle prime cose da fare è pensare come si vuole farlo apparire; è importante scegliere il miglior layout per ogni attività in modo che l’esperienza utente possa essere facile, intuitiva e soprattutto soddisfacente. Proprio per questo, è fondamentale scegliere attentamente i temi WordPress perchè sono proprio quelli che andranno a “vestire” il tuo sito. Scegliere un tema, però, non è sempre solo una questione esclusivamente estetica; infatti, ogni tema contiene ed offre delle specifiche funzionalità che devono adattarsi al meglio alle specifiche esigenze di ognuno di noi. 

La maggior parte dei temi di base comprende una serie di funzioni comuni che consentono di tracciare le basi per la creazione di un sito web; altri lavorano principalmente sulla funzione estetica del sito ed altri ancora hanno funzioni mirate per ottimizzare la velocità e così via. Di seguito vediamo dove è possibile trovare temi gratis o a pagamento e quali sono i vantaggi e svantaggi di entrambi.

Temi Gratis. Il primo posto dove trovare dei temi molto interessanti scaricabili gratuitamente è l’area della directory ufficiale di WordPress. Qui ogni tema è testato, controllato e verificato prima di essere caricato, ma se non dovessi avere le giuste competenze tecniche per personalizzarlo dovrai accontentarti del risultato di default. 

  • PRO: sicuramente il fattore economico visto che non dovrai pagare nulla; temi semplici e facilmente comprensibili anche da chi non ha molta esperienza. 
  • CONTRO: alcuni temi gratuiti potrebbero non essere aggiornati di frequente e, di conseguenza, contenere bug che potrebbero compromettere la funzionalità del tuo sito; spesso sono realizzati con codici non ben strutturati che possono portare a problemi di sicurezza.

Temi A Pagamento. È bene affidarsi a piattaforme conosciute e sicure, tra queste sicuramente troviamo: Themeforest, Studiopress, TemplateMonster e MyThemeShop. Questi sono i portali più accreditati dove scaricare i migliori temi WordPress a pagamento per creare qualsiasi tipo di sito Web.

  • PRO: non dovrai preoccuparti di eventuali codici malevoli; molto spesso gli sviluppatori mettono a disposizione un documento in cui spiegano tutte le possibili applicazioni del tema; i temi saranno più completi e con più funzionalità.
  • CONTRO: anche se rappresentano una spesa iniziale, sicuramente i temi a pagamento offrono migliori prestazioni; l’unico punto a sfavore potrebbe essere quello di acquistare un tema e successivamente rendersi conto che non è adatto al nostro progetto ed alle nostre esigenze.