Elden Ring, alcuni problemi su XBox One e Series X|S

Elden Ring, alcuni problemi su XBox One e Series X|S

Dopo gli ultimi aggiornamenti per PC del videogioco, Elden Ring ha fatto registrare alcuni problemi e criticità impreviste su Xbox One e Xbox Series X|S. Più precisamente, gli utenti stanno evidenziando un cattivo funzionamento del settore online e della modalità multigiocatore denominata “FromSoftware”. La console di XBox presenta difficoltà nel far partire Elden Ring in modalità cooperativa e, contemporaneamente, non funzionano né le logiche legate alle “invasioni”, né la modalità  multiplayer PvP. Ancora, gli utenti segnalano il malfunzionamento del sistema di messaggi inviati dai Senzaluce ai compagni di avventura che vivono in altri mondi, poiché questi non vengono recapitati. Prendendo nota di tutti questi problemi rilevati per Elden Ring su XBox e Series X|S, Windows Central ha affermato che tutte le criticità siano da collegare alla versione 1.0.2.1 del gioco. I più esperti hanno affermato che, proprio questa versione, non sarebbe stata correttamente integrata per tutti gli appassionati di Elden Ring, che ricorrono ad Xbox One e Xbox Series X|S.

Elden Ring è un videogioco game action RPG, perché il game deve mettere in campo azioni tempestive ed una prontezza di riflessi notevoli. Elden Ring è stato prodotto dalla software house giapponese FromSoftware, pubblicato poi da Bandai Namco Entertainment, mentre la direzione è stata curata da Hidetaka Miyazaki, con la collaborazione di George R. R. Martin. Quest’ultimo è un conosciuto autore americano, scrittore di fantasy e noto soprattutto per il ciclo di romanzi “Cronache del ghiaccio e del fuoco”. Il punto di forza di Elden Ring è la modalità multiplayer. Grazie alla modalità multiplayer, l’utente potrà condividere le sue esperienze di gioco con altri utenti, sia se connesso online, sia se disconnesso e, dunque, in offline.

Elden Ring è un videogame che si svolge nel fantasioso mondo dell’Interregno. La storia parte con la distruzione dell’Anello ancestrale, da qui il titolo del game Elden Ring. I pezzetti dell’anello distrutto, conosciuti come rune maggiori o Great Runes, si sono persi per tutto il mondo. L’anello Ancestrale e l’Albero Madre hanno benedetto il regno. L’Albero Madre è un grande albero di luce, che rappresenta lo stesso anello. I figli semidivini della Regina Marika l’Eterna comandano le terre. Inoltre, ciascuno dei figli è proprietario di un pezzetto dell’Anello, che ha conferito loro più poteri ma che, allo stesso tempo, ne ha incattivito l’anima. Il giocatore, denominato Senzaluce, è un abitante delle Terre, che è stato allontanato da esse, perché aveva perso le simpatie dell’Anello. Però, Senzaluce è riuscito a tornare in seguito alla dispersione dei frammenti. Per questo motivo, sarà chiamato a viaggiare attraverso il Regno, ritrovare tutti i pezzettini dell’anello, per poterlo ricostruire ed assumere la funzione di “lord ancestrale”.