Elon Musk ed Edward Snowden allertano gli investitori di Shiba Inu

Elon Musk ed Edward Snowden allertano gli investitori di Shiba Inu

Nell’ultimo periodo si sente molto parlare di Shiba Inu, la criptovaluta del momento che sembra essere la principale rivale dei Dogecoin. Ma, anche se sono in molti che stanno investendo in questa moneta digitale, sia Elon Musk che Edward Snowden stanno allarmando gli investitori

Già avevamo visto Musk protagonista di alcuni tweet tramite cui traspariva la “non simpatia” verso gli Shiba Inu e recentemente ha anche annunciato che la sua Università “Texas Institute of Technology and Science” accetterà i Dogecoin come modalità di pagamento per la retta annuale; anche se non si può stabilire con certezza una correlazione, dopo il tweet il mercato ha visto un’impennata con una crescita istantanea di valore per i Dogecoin con una capitalizzazione che arriva ai 3 miliardi di dollari.

Nonostante diversi avvenimenti, Shiba Inu sembra aver trovato una propria dimensione abbastanza stabile, criptovaluta che continua a crescere e sulla quale moltissimi risparmiatori stanno investendo aprendo wallet appositamente. Però, dopo i tweet di Musk, anche l’informatico statunitense Edward Snowden sembra non avere troppa stima per gli Shiba Inu e ha cercato di mettere in guardia le persone dall’investire in questa moneta, definendola addirittura come un “clone di soldi per cani”. A tal proposito, domenica 31 ottobre Snowden ha twittato: Lo dico con amore: se sei stato convinto a scambiare i tuoi sudati risparmi con dei soldi nuovi perché un meme diceva che saresti diventato ricco, per favore considera attentamente le tue probabilità di superare in astuzia un mercato che ti ha venduto la sua quota in *nemmeno i soldi dei cani, ma un CLONE di soldi dei cani* ”. Dopodiché, in risposta ad un commento di un utente, ha aggiunto: “La gente può comprare la spazzatura che vuole e io sono d’accordo. Il problema è quando le persone vengono manipolate emotivamente per ipotecare la fattoria sulla base di un meme. Se vuoi far cadere degli Happy Meal sui biglietti della lotteria, fai pure. Ma non giocarti i soldi dell’affitto”.

Un altro utente di Twitter ha poi condiviso gli screenshot del tweet di Snowden a cui Elon Musk ha risposto con una emoji ridente che rappresenta “ROFL” (rotolando sul pavimento ridendo).