Google Maps: come usare le coordinate

Google Maps: come usare le coordinate

03/06/2022 0 By vanexa95

Google Maps non è solo un app che serve come navigatore. Ha sostituito definitivamente le cartine geografiche ma non solo. Ormai, non possiamo farne a meno quotidianamente per monitorare il traffico e controllare la presenza di autovelox e posti di blocco. Queste, tuttavia non sono le uniche funzioni di cui dispone. Puoi fare tantissime altre cose con Google Maps. In questa guida, in particolare, ti spiego come usare le coordinate su Google Maps.

Cosa sono le coordinate

Prima di iniziare però c’è una cosa che devi sapere: le coordinate (latitudine, longitudine e altitudine) possono essere scritte in diversi formati. I principali, accettati da Google Maps, sono: Gradi decimali (DD), gradi, minuti e secondi (DMS) e gradi e minuti decimali (DMM). Per esempio, le coordinate del Colosseo sono in DMS: N 41° 53′ 24″ E 12°29’32”. In DM le stesse coordinate diventano  41°53.41380′ 12°29.53356′. La versione DD è invece 41.8902300° 12.4922260°. Quindi, assicurati di utilizzare uno di questi formati.

Trovare le coordinate GPS su Google Maps dal PC

Se stai leggendo questa guida perché hai bisogno di trovare un posto specifico su Google Maps dal PC, conoscendone già le coordinate precise, il processo da seguire è davvero semplice:

  1. Vai su Google Maps;
  2. Digita le coordinate nella barra di ricerca in formato DMS, DMN o DD premi invio (nella formattazione è meglio usare i punti che le virgole, iniziare dalla latitudine e non mettere altri segni);
  3. Premi “Invio” o “cerca” (icona con la lente d’ingrandimento).

Sulla mappa ti apparirà il luogo esatto a cui le coordinate fanno riferimento e da quel momento in poi potrei usare le altre funzioni di Google Maps come “Indicazioni”, “Salva” o “Condividi”.

Google Maps: trovare le coordinate conoscendo il luogo

Se stai leggendo questa guida su come usare le coordinate di Google Maps per trovare le coordinate di un luogo che conosci, questi sono i passaggi che devi eseguire:

  1. Vai su Google Maps;
  2. Cerca il luogo di cui vuoi conoscere le coordinate;
  3. Clicca sul segna posto con il tasto destro del mouse;
  4. Scegli: “Che cosa c’è qui”;
  5. Leggi le coordinate nel pop-up che appare, in basso.

Trovare le coordinate GPS su Google Maps dallo smartphone

Se conosci le coordinate del luogo e vuoi ritrovarlo sulla cartina, questo è il processo da effettuare:

  1. Sblocca il tuo smartphone;
  2. Apri l’app di Google Maps;
  3. Inserisci le coordinate nella barra di ricerca in formato DMS, DMN o DD (nella formattazione è meglio usare i punti che le virgole, iniziare dalla latitudine e non mettere altri segni);
  4. Premi “Invio” o “cerca”.

Google Maps: trovare le coordinate di un luogo preciso

Se non conosci le coordinate di un posto e vuoi trovarle dal tuo cellulare utilizzando Google Maps, queste poche operazioni ti aiuteranno nell’intento:

  1. Sblocca il tuo smartphone;
  2. Apri l’app Google Maps;
  3. Cerca il luogo di cui vuoi conoscere le coordinate;
  4. Tocca sul punto esatto;
  5. Hai appena creato un segnaposto e se scorri la finestra che si è appena aperta puoi leggere le coordinate.

N.B. Questo procedimento vale sia per Android sia per iPhone e iPad.

Google Maps: come usare le coordinate

Tra le cose più interessanti da fare usando le coordinate di Google Maps possiamo annoverare di certo le varie funzionalità di Google Earth, come vedere l’evoluzione della tua città dal 1985. Grazie a questa modalità potrai “andare indietro nel tempo” e scoprire i cambiamenti avvenuti nei luoghi che vuoi studiare.