Bitcoin Bitcoin 3.79% $43903.29
3.79%
36945.28 BTC $826354565120.00

Guida Blogger di Google: cosa fare se il tuo blog non compare su Google

Guida Blogger di Google: cosa fare se il tuo blog non compare su Google

Navigando in rete si possono visitare una quantità vastissima di blog, senza neanche accorgersene. Si tratta di siti internet in cui uno o più autori pubblicano dei contenuti. Una delle piattaforme più interessanti per la creazione di uno di questi è Blogger, servizio gratuito che, attualmente è gestito da Google. Non a caso, infatti, rientra anche all’interno della lista dei migliori programmi per creare un blog gratis secondo Semrush. Tuttavia, può capitare di riscontrare dei problemi, come, ad esempio, quello di non trovare il proprio blog su Google. Ma come è possibile? Scopriamo insieme cosa fare in brevi passaggi.

  1. Prima di tutto, accedi al tuo account Blogger;
  2. In alto a sinistra, seleziona il blog desiderato;
  3. Nel menu che si trova sulla sinistra, clicca su Impostazioni;
  4. Scorri verso la sezione Privacy e seleziona la funzione Visibile ai motori di ricerca

In questo modo, avrai molto probabilmente risolto il problema. Allo stesso tempo, se ti stai chiedendo come vedere i blog degli altri, è necessario che i rispettivi blogger svolgano la stessa funzione, in modo tale da trovare il sito di riferimento all’interno del proprio browser. 

Ma quella appena mostrata, non è l’unica complicazione con la quale si può avere a che fare. Se non riesco ad accedere a Blogger? In questo caso, è importante ricordare di utilizzare, durante l’accesso, la mail collegata al tuo blog. Oppure, può succedere di accedere alla piattaforma, ma di non trovare il proprio blog. In queste situazioni, invece, potresti involontariamente averlo cancellato. Procedi in questo modo:

  1. Accedi a Blogger;
  2. Sulla sinistra, in alto, clicca la freccia rivolta verso il basso;
  3. Nella sezione Blog eliminati dovresti trovare il tuo blog;
  4. Seleziona Annulla eliminazione.

E se il blog invece non è all’interno della sezione di quelli eliminati? In questo caso, si aprono due strade. La prima potrebbe essere relativa al fatto che condividi il blog con altri amministratori, che per qualche motivo ti hanno rimosso. La seconda, invece, riguarda la email che dovresti trovare nella posta in arrivo del tuo account. Dovresti trovare un messaggio da parte del profilo support@blogger.it in cui ti viene spiegato il motivo per cui il tuo blog è stato cancellato. 

Se dovessi trovarti incontro ad ulteriori problematiche, il consiglio principale è quello di contattare l’assistenza Blogger.