Bitcoin Bitcoin 4.71% $44325.18
4.71%
36763.50 BTC $834295431168.00

Resettare Google Home Mini e ripristinarlo ai dati di fabbrica

Resettare Google Home Mini e ripristinarlo ai dati di fabbrica

Ultimamente hai cominciato a riscontrare malfunzionamenti con il tuo speaker Google Home Mini, per cui non riesci più a sfruttare le sue funzionalità di speaker musicale o di hub di controllo di tutti i dispositivi smart che hai in casa?

Vorresti risolvere il problema, ma non sai dove mettere le mani, giusto? Bene, non preoccuparti, perché in questo articolo ti parlerò proprio di come resettare Google Home Mini e ripristinarlo ai dati di fabbrica.

Attenzione però, perché ripristinare il tuo Google Home Mini ai dati di fabbrica, comporta anche la cancellazione totale di tutti i dati che sono associati al dispositivo. E tale procedura non potrà essere annullata in alcun modo.

Una volta ripristinato ai dati di fabbrica, oltre che a doverlo configurare di nuovo dall’inizio, collegandolo al tuo account Google, dovrai anche associare di nuovo tutti i dispositivi smart che hai in casa.

Proprio per questo, prima di effettuare il reset e ripristinare il tuo Google Home Mini ai dati di fabbrica, forse sarebbe meglio provare con altre soluzioni meno drastiche. A volte, infatti, potrebbe anche solo bastare fare un semplice riavvio. Quindi, prima di vedere come si fa un reset completo, vediamo come si può riavviare Google Home Mini. Solo se il problema persiste, allora sarà necessario procedere con il reset.

 

Riavviare Google Home Mini

Quindi, prima di procedere direttamente con il reset completo, prova a fare prima il riavvio di Google Home Mini.

Per farlo devi avviare l’app Google Home sul tuo dispositivo, Android o iOS, assicurandoti che sia connesso alla stessa rete Wi-Fi dello speaker di casa Google.

Ora fai tap sull’icona della casa che si trova nel menu in basso per accedere alla sezione Home, e vai sul dispositivo Google Home. Successivamente fai tap sull’icona della rotella d’ingranaggio e poi sull’icona dei tre puntini che si trova in alto a destra della schermata, e dal menu che si aprirà fai tap sulla voce Riavvia. Per finire, conferma il fatto che vuoi riavviare il dispositivo, e scegli quindi un’altra volta l’opzione Riavvia.

Se invece non puoi fare quest’operazione con il tuo smartphone o tablet, sappi che puoi ripristinare il Google Home Mini manualmente, semplicemente scollegando il cavo d’alimentazione, tenerlo scollegato per circa un minuto, e ricollegarlo.

 

Resettare Google Home Mini ai dati di fabbrica

Se dopo aver fatto il riavvio, hai notato il persistere del problema, allora è arrivato il momento di resettare e ripristinare ai dati di fabbrica il tuo Google Home Mini.

Per farlo, individua il pulsante del reset che si trova nella parte inferiore del tuo Home Mini, sotto il cavo di alimentazione. Se non sai come è fatto, si tratta di un cerchio inciso sulla base.

Tienilo premuto per circa 15 secondi. Dopo i primi 5 secondi, sul dispositivo inizierà automaticamente la procedura di ripristino dei dati di fabbrica. Continua quindi a tenere premuto il pulsante per altri 10 secondi circa, finché non avvertirai un suono che confermerà l’avvio della reimpostazione del dispositivo.