Huawei Mate 30 Pro arriva su Amazon

Huawei Mate 30 Pro arriva su Amazon

Arriva finalmente anche su Amazon Italia il nuovissimo Huawei Mate 30 Pro. È il primo smartphone del marchio cinese Huawei ad essere stato colpito dal ban imposto dagli Stati Uniti, secondo cui l’azienda non può più integrare nei suoi dispositivi i servizi Google. Mate 30 Pro, infatti, è privo di tutte le app e servizi della Big-G. La Huawei si è ritrovata dunque in una situazione difficile, ma con questo dispositivo ritorna sul mercato presentandosi pronta per ripartire alla grande. Infatti, questo smartphone si prospetta già come un vero e proprio capolavoro tecnico, tanto da poterlo definire come un top di gamma, con prestazioni eccellenti, qualità fotografica di altissimo livello, costruzione impeccabile e ottima autonomia.

Huawei Mate 30 Pro, come già detto, è stato reso disponibile anche sul colosso delle rivendite online, Amazon, ed è arrivato sulla piattaforma con una grandissima offerta che molti non si faranno sfuggire. Infatti, acquistando lo smartphone entro il 23 febbraio, al prezzo di 1.099,90 euro, si riceverà in regalo lo smartwatch Huawei Watch GT 2 nella    variante cromatica Pebble Brown e le cuffiette wireless Freebuds Lite.

2020-02-03 (8)

Dal punto di vista del design si presenta con uno schermo borderless, ossia senza bordi, edge-to-edge ultra-curvo, in grado di regalare un’esperienza visiva immersiva definitiva. Il vetro, con curvature di 88 gradi, dona un tocco naturale, e facilita anche l’impugnatura dello stesso smartphone. Perfetto risultato tra equilibrio estetico e comfort. Con i bordi ultra-curvi dello schermo non ci saranno pulsanti fisici laterali per le varie interazioni, ma è possibile, per esempio, regolare il volume con un semplice tocco laterale. Lo schermo inoltro dispone di un display da 6.53’’ pollici e di una risoluzione di 2400×1176 pixel, fra le più elevate attualmente in circolazione.

Il comparto fotografico è costituito da una quadrupla fotocamera da 40 MP, un teleobiettivo da 8 MP con zoom digitale fino a 30x e 3D depth Sensing Camera, per gli effetti Bokeh. Sarà possibile registrare anche video in 4K e time lapse in modalità Ultra Low-light, Ultra Slow-Motion e Ultra grandangolare.

A causa del ban imposto dagli Stati Uniti, Huawei Mate 30 Pro non utilizza Google Mobile Services, ma il nuovo HMS, Huawei Mobile Services, e per questo il Google Play Store e le app di Google non sono state preinstallate sul dispositivo. Alcune applicazioni Android che richiedono il supporto Google potrebbero non funzionare su questo telefono, ma sono state rese disponibili numerose applicazioni all’interno del Huawei App Gallery.

Ha una batteria da 4500 mAh, che supporta facilmente il fabbisogno di un giorno, grazie ad una migliorata gestione intelligente dell’energia per un maggiore potenziamento.

Lo smartphone infine è dotato di una RAM da 8 GB e una memoria interna da 256 GB, oltre che del processore Kirin 990, octa-core, che ha migliorato notevolmente le sue prestazioni complessive e di efficienza energetica. Grazie a ciò, il Mate 30 Pro offre velocità elevate, bassa latenza, lunghi tempi di utilizzo e potenti capacità di elaborazione delle immagini.