Il telefonino Android non carica bene: cosa fare

Il telefonino Android non carica bene: cosa fare

31/12/2021 0 By miriampaterna

Il tuo telefono Android si riavvia in modo casuale, si spegne e non si riavvia o addirittura si riavvia costantemente? Per questo tipo di problemi anomali, esistono delle procedure che puoi eseguire autonomamente prima di spendere dei soldi per l’assistenza. Puoi provare a vedere come migliorare e velocizzare le prestazioni del tuo smartphone o, se i problemi di riavvio anomalo persistono, continua a leggere questo articolo per sapere cosa fare se il telefonino Android non carica bene

Come risolvere i problemi interni al telefono Android

Prima di pensare che ci siano problemi esterni al telefono dovuti alla connessione internet, a qualche virus o app che ha danneggiato il sistema, puoi provare come primo tentativo a risolvere i problemi interni al tuo smartphone. Innanzitutto, controlla quindi che non ci siano aggiornamenti disponibili di Android: spesso, un telefono può riavviarsi o spegnersi in modo anomalo proprio perché non aggiornato e non disposto di tutte le nuove procedure necessarie per il suo funzionamento. Vai quindi su “Impostazioni” > “Sistema” > “Aggiornamento di sistema”: qui verrà visualizzato lo stato dell’aggiornamento ed eventuali passaggi che dovrai seguire per aggiornare all’ultima versione disponibile il tuo dispositivo. Se non dovesse risolversi il problema di riavvio e spegnimento anomalo ed il telefono continuasse a non caricare bene, puoi provare a liberare spazio: un altro problema frequente, infatti, è quello della memoria troppo piena per eseguire alcune operazioni; in media, quando un telefono ha meno del 10% libero dello spazio di archiviazione, inizia ad avere problemi di caricamento ed è quindi necessario liberarne un po’.

Il telefono Android non carica bene le app: come risolvere

Se invece a creare problemi sono le app e queste ultime non caricano bene durante il loro funzionamento, puoi procedere anche qui con dei tentativi prima di rivolgerti in assistenza. Verifica innanzitutto, anche in questo caso, che l’aggiornamento di ogni app sia l’ultimo disponibile e che non ci siano dunque aggiornamenti da fare. Se così non fosse, chiudi tutte le app non in uso e liberare spazio nella memoria RAM, così da velocizzare il telefono e non farlo bloccare. Infine, se hai notato la presenza di problemi frequenti al tuo dispositivo dal momento in cui hai scaricato una specifica app, soprattutto se da fonti sconosciute, disinstallala immediatamente e verifica l’eventuale risoluzione del problema. 

Risoluzione avanzata di problemi: quando Android non carica bene

Se nessuno dei precedenti problemi è quello che ti riguarda, puoi cercare altrove le cause del riavvio o dello spegnimento improvviso del tuo Android. Se ad esempio utilizzi batterie esterne, cover per il telefono o altri accessori durante il suo funzionamento, prova a toglierli durante la risoluzione del problema o comunque assicurati che essi non coprano eventuali sensori o pulsanti del telefono. Infine, se nessuna di queste soluzioni è quella che fa per te, non ti resta che ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo dispositivo, ma attenzione: fallo fare ad un assistente esperto e, soprattutto, non dimenticare di eseguire il backup di tutti i tuoi dati prima del ripristino!