Instagram: scopri come ricondividere un post nelle storie

Instagram: scopri come ricondividere un post nelle storie

11/10/2021 0 By fogliotiziana

In fase di test dallo scorso maggio, lo sticker “Ricondividi” è ora disponibile per un panel più ampio di utenti su Instagram.

Con questo nuovo modo di ricondividere i contenuti delle storie, Instagram sta rendendo la manovra più complessa per incoraggiare gli utenti a essere più consapevoli di ciò che stanno condividendo, ma anche per evitare contenuti duplicati. Non è raro, infatti, vedere gli utenti condividere nella propria storia un post che hanno appena pubblicato sul feed, per poter raggiungere più persone.

Come si usa lo sticker “Ricondividi” su Instagram? Chi ha già provato a usare questo nuovo adesivo potrebbe aver notato che il solito simbolo di condivisione (icona dell’aeroplano di carta) è scomparso. Ecco la nuova procedura per ricondividere i contenuti in una Storia:

  • Sulla home page o sul tuo profilo, clicca sulla scheda “+” poi su Storia,
  • Crea la tua storia (scattando una foto, un video o utilizzando la modalità Design),
  • Fai clic sull’icona Sticker, situata nella barra dei menu che appare nella parte superiore dello schermo,
  • Seleziona l’adesivo Ricondividi.

Dopo averlo fatto, Instagram ti offre di selezionare il post da condividere da 3 diverse fonti:

  • Contenuti visualizzati di recente (pubblicazioni, caroselli, ecc.),
  • I post che hai salvato,
  • Le tue pubblicazioni.

Ovviamente, puoi personalizzare la tua Storia aggiungendo più adesivi, testo, musica, ecc.

Con questa nuova procedura, molti utenti puntano il dito contro Instagram e denunciano una perdita di visibilità riguardo ai propri post. Ad esempio, un utente di Instagram ha raccolto oltre 400.000 Mi piace su un post che criticava il nuovo adesivo Ricondividi. Una petizione chiamata “Mantieni semplice la funzione di ricondivisione!” ha raccolto persino 18.700 firme.

Sembrerebbe quindi che questo nuovo modo di condividere i contenuti sia oggetto di dibattito tra gli utenti del social network. La funzionalità tuttavia, è ancora in fase di test e non è detto che venga implementata in modo definitivo!