LinkedIn consentirà alle pagine aziendali di creare newsletter

LinkedIn consentirà alle pagine aziendali di creare newsletter

22/01/2022 0 By fogliotiziana

Alcuni mesi fa, LinkedIn ha consentito agli account che avevano attivato la modalità Creatore di contenuti, di poter creare una newsletter. La funzionalità ha riscosso un grande successo, così il social network ha annunciato, in un post pubblicato qualche giorno fa, la volontà di estendere ulteriormente la creazione di newsletter sulla propria piattaforma.

LinkedIn prevede di consentire alle pagine con più di 500 iscritti di offrire la propria newsletter e, quindi, di creare un appuntamento con la propria community. “Le newsletter possono essere un ottimo modo per i marchi di annunciare entusiasmanti lanci di prodotti, condividere la leadership di pensiero o evidenziare le notizie dell’azienda attraverso una serie di articoli su LinkedIn“, afferma il social network. Lo testimonia la newsletter lanciata da Zoom, nell’ambito del programma pilota offerto da LinkedIn, e che conta oltre 68.000 iscritti. L’accessibilità delle newsletter per le pagine LinkedIn dovrebbe essere implementata molto presto.

Inoltre, LinkedIn sta implementando la possibilità per gli account in modalità creatore di evidenziare la propria newsletter attraverso la sezione “In primo piano” del proprio profilo, in modo che gli utenti possano scoprirla e iscriversi più facilmente.

LinkedIn inoltre, ha annunciato che questo mese lancerà una nuova esperienza per i suoi utenti grazie agli eventi audio. Il social network, infatti, offrirà diversi incontri durante questo mese di gennaio per testare questa nuova funzionalità con un gran numero di utenti. “Ora qualsiasi membro può accedere per ascoltare conversazioni fantastiche, vedere chi altro è presente nell’evento, connettersi tra loro e persino richiedere di parlare nella chat dal vivo semplicemente alzando la mano“, afferma LinkedIn. La piattaforma prevede di espandere la funzionalità degli eventi audio a più creatori nei prossimi mesi e di lanciare il suo formato di eventi video nella primavera del 2022.