Bitcoin Bitcoin -0.51% $43050.3
-0.51%
23027.20 BTC $810299490304.00

Modificare il motore di ricerca predefinito su Microsoft Edge

Modificare il motore di ricerca predefinito su Microsoft Edge

08/03/2021 0 By Redazione

Microsoft Edge, il browser della casa di Redmond lanciato ufficialmente a inizio 2015, ha rimpiazzato, praticamente, il “vecchio” Internet Explorer 11 diventando il navigatore internet predefinito su Windows 10, raggiungendo una quota di mercato, su sistemi desktop e laptop, superiore al 10% e ponendosi al secondo posto nella classifica dei browser più utilizzati, dopo Google Chrome che mantiene la sua quota superiore al 71% su desktop, notebook e convertibili. Microsoft Bing, il motore di ricerca predefinito in Microsoft Edge, nasceva già prima del nuovo browser del colosso di Redmond essendo stato rilasciato a metà 2009 mettendo definitivamente in pensione Live Search. A fine 2020 Bing aveva una diffusione globale superiore al 12% ponendosi al secondo posto dopo Google e Baidu. 

Configurare il motore di ricerca predefinito

 Per modificare e configurare il motore di ricerca predefinito su Microsoft Edge esistono due strade: la prima è quella di navigare nei menù Impostazioni e altro partendo dai tre puntini di fianco all’immagine del profilo associato, poi selezionare Impostazioni (segnalata dall’icona con il piccolo ingranaggio), e successivamente Privacy, ricerca e servizi. Scorrendo tutta la pagina verso il basso troveremo la voce Barra degli indirizzi e ricerca e, in basso le due voci Motore di ricerca utilizzato nella barra degli indirizzi e Gestisci motori di ricerca

Usando la casella a discesa potremo selezionare uno dei motori di ricerca consigliati e chiudere la scheda. In alternativa alla navigazione attraverso i menu di configurazione potremo, semplicemente digitare nella barra degli indirizzi edge://settings/search

Modificare l’elenco dei motori di ricerca consigliati

Dalla pagina edge://settings/search possiamo anche accedere alla voce per la gestione dei motori di ricerca (nella barra degli indirizzi edge://settings/searchEngines) modificando l’elenco proposto nella casella a discesa vista prima. In questo caso ci apparirà la seguente schermata attraverso la quale potremo agire sull’elenco. 

cliccando sui tre puntini a destra di ogni motore di ricerca potremo scegliere se modificarlo come nella figura

o eliminarlo dall’elenco. 

Naturalmente potremo aggiungere altri motori di ricerca in due modi: eseguendo una ricerca nella barra degli indirizzi usando il motore di ricerca predefinito e effettuando una ricerca da li. In questo caso, ritornando alla pagina di configurazione Barra degli indirizzi e ricerca, troveremo il motore di ricerca utilizzato fra quelli proposti. 

In alternativa potremo sempre ricorrere al pulsante Aggiungi (in altro a destra) della pagina Gestisci motori di ricerca (nella barra degli indirizzi edge://settings/searchEngines) e nella videata che ci appare, simile a quella per la modifica ma vuota, digitare i valori richiesti.