“No Internet, secured” su Windows 11 e 10, come risolvere?

“No Internet, secured” su Windows 11 e 10, come risolvere?

Di solito, gli utenti Windows 10 e Windows 11 non riscontrano criticità e problemi con la connessione Wi – Fi. Tuttavia, negli ultimi tempi, proprio gli utenti di Windows 10 e Windows 11 hanno rilevato la presenza di un “errore di assenza di sicurezza Internet”, nel momento in cui sono connessi ad una rete salvata. Sono molte le motivazioni per cui il sistema potrebbe visualizzare l’errore “No Internet Secured”.

Pertanto, conoscere le motivazioni che causano l’errore “No Internet secured” su Windows 10 e Windows 11 potrebbero aiutare a risolvere la criticità e a ripristinare il giusto funzionamento del sistema.

Errore “No Internet, secured” su Windows 11 e 10, perché si verifica

Nonostante si usi la password corretta per la connessione alla rete Wi – Fi, l’utente potrebbe avere difficoltà nel collegarsi ad Internet e, per questo motivo, ricevere il messaggio di errore “No Internet, secured” su Windows 10 e Windows 11. Le cause principali dell’errore “No Internet, Secured” su Windows 10 e Windows 11 potrebbero essere le seguenti:

  • una configurazione di rete mal riuscita su un dispositivo Windows 10 e Windows 11;
  • l’uso di driver superati;
  • l’uso di un laptop, le cui impostazioni prevedono l’uso dell’opzione “Risparmio energia”.

Tuttavia, se l’errore “No Internet, secured” non proviene dal software, si potrà risolvere facilmente, mettendo in atto sei strategie mirate al superamento dell’errore “No Internet, secured” su Windows 10 e Windows 11.

“No Internet, secured”, come risolvere

Per risolvere l’errore “No Internet, secured”, esistono diverse procedure, come:

1. Aggiornare il driver di rete

L’errore “No Internet, secured” su Windows 10 e Windows 11 potrebbe essere causato da un mancato aggiornamento del driver di rete. Per aggiornare il driver di rete e risolvere l’errore “No Internet, secured” su Windows 10 e Windows 11, bisognerà seguire questi passaggi:

  • aprire il menu di avvio;
  • cercare e cliccare sul comando Gestione dispositivi;
  • effettuare un doppio click sulla sezione Schede di rete;
  • espandere la sezione Schede di rete;
  • ricercare la voce Wi – Fi dalla lista;
  • fare doppio click sul comando Wi – Fi;
  • esplorare le proprietà del Wi – Fi;
  • premere sulla scheda Driver;
  • premere sulla voce Aggiorna driver;
  • premere sulla voce Aggiorna driver automaticamente;
  • effettuare il download del driver dal server Windows;
  • premere su Sfoglia driver;
  • accedere ad Esplora file;
  • cercare il file del driver;
  • procedere con l’aggiornamento.

2. Mettere in atto lo strumento di risoluzione dei problemi di connessioni Internet e schede di rete

Una seconda strategia per risolvere l’errore “No Internet, secured” su Windows 10 e Windows 11, consiste nel ricorrere ed eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di connessioni Internet. In questo caso, sarà necessario agire nel seguente modo:

  • aprire Start;
  • premere sull’app Impostazioni.
  • selezionare la scheda Sistema;
  • portarsi sulla parte bassa della pagina;
  • trovare e premere sul comando Risoluzione dei problemi;
  • accedere all’area Più frequenti;
  • cliccare sul comando Esegui;
  • premere sul comando Risolvi problemi di connessione a Internet, all’interno della finestra di Risoluzione dei problemi;
  • attendere la rilevazione automatica del problema sul computer Windows 10 e Windows 11;
  • attendere la risoluzione dell’errore “No Internet, secured” su Windows 10 e Windows 11.

Qualora il problema persista, in alternativa, sarà possibile ricorrere al comando per eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi della scheda di rete. In questo caso, invece, sarà necessario seguire questa procedura:

  • trovare la voce Schede di rete all’interno dell’area Risoluzione dei problemi aggiuntivi;
  • cliccare sul comando Esegui;
  • accedere alla sezione dello strumento di risoluzione dei problemi;
  • premere sull’opzione Wi-Fi;
  • cliccare sul comando Avanti, al fine di “eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi per l’adattatore Wi-Fi”;
  • attendere la segnalazione dell’errore “No Internet, secured” su Windows 10 e Windows 11.

3. Disattivare il comando IPv6 dalle impostazioni dell’adattatore

Si potrebbe tentare anche di disattivare il comando IPv6 per risolvere l’errore “No Internet, secured” in Windows 10 e Windows 11. I passaggi da eseguire sono questi:

  • aprire il menu Start;
  • cliccare sul comando Impostazioni;
  • cliccare sulla scheda Rete e Internet;
  • portarsi verso il basso della pagina;
  • accedere al comando Impostazioni di rete avanzate;
  • accedere alla sezione Impostazioni correlate;
  • cliccare sulla voce Altre opzioni scheda di rete;
  • scegliere il comando Wi – Fi;
  • selezionare Proprietà;
  • identificare l’opzione Versione protocollo Internet (TCP/IPv6);
  • cliccare sulla casella di controllo e togliere il comando di spunta dalla voce Versione protocollo Internet;
  • scegliere OK;
  • chiudere la finestra.

4. Modificare le impostazioni di gestione dell’alimentazione

Qualora il PC Windows 10 o Windows 11 stia funzionando con il Risparmio energetico, modificare questa impostazione può essere utile per risolvere l’errore “No Internet, secured” su Windows 10 e Windows 11. Per modificare le impostazioni di gestione dell’alimentazione e disattivare l’impostazione di Risparmio energetico, sarà necessario agire nel seguente modo:

  • aprire il menu di avvio;
  • cercare la voce Controllo;
  • cliccare sul comando Pannello di controllo;
  • premere su Opzioni risparmio energia;
  • cercare il piano di alimentazione in uso;
  • cliccare sulla voce Modifica impostazioni piano;
  • premere su Modifica impostazioni di alimentazione avanzate;
  • premere due volte sulla voce Impostazioni schede wireless, all’interno della finestra Opzioni risparmio energia;
  • cliccare due volte su Risparmio energetico;
  • premere sulla voce Utilizza batteria;
  • selezionare il comando Prestazioni massime;
  • effettuare lo stesso procedimento per la voce “Collegato”, per evitare che la scheda di rete non vada in modalità sospensione;
  • premere su Applica;
  • chiudere la finestra.

5. Riabilitare le impostazioni TCP/IP e firewall attraverso il prompt dei comandi

Per risolvere l’errore “No Internet, secured” su Windows 10 e Windows 11 potrebbe essere utile riabilitare le impostazioni TCP/IP e Firewall, usando il prompt dei comandi. Per attuare questa strategia, sarà necessario agire nel seguente modo:

  • premere su Start;
  • scegliere l’opzione Terminale;
  • premere sulla voce Terminale con il tasto destro del mouse;
  • premere sul comando Esegui come amministratore;
  • premere sul comando Sì all’interno della finestra User Account Control (UAC);
  • premere sulla freccia che va verso il basso;
  • premere sulla voce Prompt dei comandi;
  • aprire la sezione Prompt dei comandi;
  • inserire ed applicare il comando: “netsh int ip reset” all’interno del prompt dei comandi;
  • copiare ed in collare queste stringhe di comandi:

Reset advfirewall netsh

reset di winsock di netsh

ipconfig / flushdns

ipconfig / release

ipconfig / renew

  • cliccare su Invio;
  • riavviare il PC;
  • controllare se è nuovamente possibile la connessione al Wi – Fi e se l’errore “No Internet, secured” è stato risolto.

6. Installare nuovamente tutte le schede di rete

Per risolvere l’errore “No Internet, secured” su Windows 10 e Windows 11 potrebbe essere utile installare nuovamente tutte le schede di rete. Qualora si adottasse questo metodo, è importante sapere che tutte le password andrebbero perse. In questo caso, le operazioni da effettuare sono le seguenti:

  • premere su Start;
  • cliccare sulla voce Impostazioni:
  • premere sulla scheda Rete e Internet;
  • portarsi verso la parte bassa della pagina;
  • cliccare su Impostazioni di rete avanzate;
  • cercare la sezione Altre impostazioni;
  • cliccare sulla voce Ripristina rete;
  • premere su Ripristina ora;
  • scegliere Reimposta rete;
  • far partire il ripristino della scheda di rete sul computer Windows 10 e Windows 11.