Perché dovresti attivare messaggi effimeri su WhatsApp

Perché dovresti attivare messaggi effimeri su WhatsApp

Ti sarà sicuramente capitato almeno una volta di ricevere dei messaggi su WhatsApp che, dopo un determinato periodo di tempo, si autodistruggono. Una funzione simile esiste anche su Instagram, e sull’app verde di Mark Zuckerberg, questi vengono chiamati messaggi effimeri.

Ma a cosa servono e perché dovresti attivare i messaggi effimeri su WhatsApp? Lo scopriremo meglio in questa piccola guida, dove ti spiegherò anche come attivare questa funzione.

Messaggi effimeri su WhatsApp: cosa significa

messaggi effimeri di WhatsApp non sono altro che dei messaggi temporanei, che possono durare 24 ore7 giorni90 giorni. Il tempo di visibilità del messaggio lo decidi tu. Finito questo periodo di tempo, tutti i messaggi, inviati dopo l’attivazione di questa funzione, verranno cancellati e non saranno più visibili.

E’ possibile attivare la funzione dei messaggi effimeri sia all’interno di una chat singola che in una chat di gruppo. In quest’ultimo caso, però, soltanto gli amministratori del gruppo potranno attivare questa opzione.

Perché attivare i messaggi effimeri su WhatsApp

Ci possono essere diverse ragioni per cui una persona potrebbe voler attivare i messaggi effimeri su WhatsApp:

1. Privacy

Il primo motivo per cui una persona potrebbe voler attivare la funzione dei messaggi effimeri su WhatsApp è per una questione di privacy.

Se si volesse inviare una foto, un video, un audio o un documento importante, e soprattutto personale, potrebbe tornare molto utile attivare l’opzione dei messaggi effimeri. In questo modo sarai sicuro che questo verrà eliminato dopo un determinato periodo di tempo.

2. Mantenere pulite le chat

Un secondo motivo può essere per cercare di mantenere le chat di WhatsApp il più libere e pulite possibile. Quindi, si potrebbe attivare la funzione dei messaggi effimeri per far in modo che, dopo un determinato periodo di tempo, i messaggi che reputiamo poco importanti, possano essere cancellati dalla chat e non essere di intralcio, invece, per i messaggi più importanti della chat.

Come funzionano i messaggi effimeri su WhatsApp

I messaggi effimeri, come già detto qui sopra, sono dei messaggi temporanei, che dopo un po’ di tempo si autodistruggono e vengono cancellati dalla chat.

Ma fai attenzione, perché ci sono dei casi in cui questi messaggi potrebbero rimanere visibili, come in questi esempi:

  • quando il messaggio effimero viene citato, questo potrebbe rimanere visibile all’interno della chat, anche quando il tempo sarà scaduto;
  • il messaggio effimero rimane visibile nelle notifiche dell’altra persona, finché non aprirà WhatsApp, anche se lo fa dopo che sia scaduto il tempo;
  • il messaggio effimero rimarrà visibile se viene inoltrato in un’altra chat, dove questa funzione non è attivata;
  • la persona con cui scambi messaggi effimeri, potrebbe fare uno screenshot del messaggio e salvarlo prima che scada il tempo.

Quindi, se vuoi attivare la funzione dei messaggi effimeri per una questione di privacy, accertati di farlo con una persona di cui ti fidi.

Se vuoi attivare i messaggi effimeri su WhatsApp, dovrai seguire la seguente procedura per ogni singola chat in cui vuoi fare ciò.

  • Apri l’app WhatsApp e seleziona la chat in cui vuoi attivare i messaggi effimeri.
  • A questo punto, fai tap su Altro, ossia l’icona con i tre puntini, che si trova in alto a destra della schermata.
  • Dal menu, seleziona la voce Messaggi effimeri.
  • Fai tap su Continua e seleziona il Timer messaggi, che può essere di 24 ore, 7 giorni 90 giorni.

I messaggi che invierai resteranno visibili nella chat solo per il periodo di tempo che deciderai di impostare, scaduto il quale verranno cancellati.

Quindi, per finire, fai tap sulla spunta verde e poi su Fine.

Ti consiglio di leggere anche…

Come rendere invisibile una chat su WhatsApp, è possibile?

Come mettere le chat in alto su WhatsApp

Come usare l’archivio di WhatsApp per le chat