Come usare l’archivio di WhatsApp per le chat

Come usare l’archivio di WhatsApp per le chat

Hai l’abitudine di conservare tutte le chat e i messaggi che hai scambiato sulle piattaforme di messaggistica istantanea? Il problema è che, avendo molte chat inutilizzate e lasciate lì a marcire, queste non fanno altro che complicarti la vita e intralciarti, quando devi cercare la conversazione che ti interessa.

Se le cose stanno proprio così, allora ti consiglio di archiviare le chat di WhatsApp che tieni solo per ricordo, ma che, effettivamente, non ti servono più. In questo modo, potrai nascondere le chat meno importanti, senza doverle cancellare.

Se vuoi provare ad archiviare le conversazioni sull’app di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo, segui questa piccola guida su come usare l’archivio di WhatsApp per le chat, in cui ti spiegherò come archiviare una chat, come visualizzare e come estrarre le chat archiviate.

Come archiviare una chat su WhatsApp

Per archiviare una chat su WhatsApp, tutto quello che devi fare è aprire l’app dal tuo dispositivo, Android o iOS, e individuare la chat che vuoi archiviare. Quindi, tocca e tieni premuto su di essa. Infine, in alto a destra dello schermo, fai tap sull’icona dell’Archivio (Archiviate), rappresentato da una specie di cubo con una freccia verso il basso. La chat verrà automaticamente aggiunta all’archivio e verrà nascosta dalla schermata principale in cui sono presenti tutte le conversazioni. 

Questo procedimento vale sia per le chat individuali che per le chat di gruppo. Invece, se vuoi archiviare tutte le chat, dopo aver aperto l’app, fai tap su Altro, rappresentato dall’icona dei tre puntini, in alto a destra dello schermo. Ora, vai su Impostazioni. Nella nuova schermata, fai tap sulla voce Chat. In fondo alla pagina, vai su Cronologia chat e, infine, fai tap sulla voce Archivia tutte le chat. In questo modo, verranno nascoste tutte le chat del tuo account WhatsApp, nessuna esclusa.

Come visualizzare le chat archiviate su WhatsApp

Una volta archiviate le chat desiderate, per andarle a vedere di nuovo, tutto quello che devi fare è aprire l’app sul tuo dispositivo e fare tap su Archiviate, che si trova in alto all’elenco delle conversazioni, nella schermata principale. Ti si aprirà una nuova schermata con tutte le chat archiviate, sia individuali che di gruppo. Quindi, l’unica cosa che ti resta da fare è fare tap sulla chat che vuoi rileggere, così da poterla aprire e poterne vedere il contenuto, inclusi i file audio, video e le immagini.

Come estrarre una chat dall’archivio di WhatsApp

Se hai avuto un ripensamento e hai deciso di estrarre una chat dall’archivio di WhatsApp, dopo che l’hai archiviata, apri l’app sul tuo dispositivo e fai tap su Archiviate, che si trova in alto all’elenco delle conversazioni, nella schermata principale. Qui, potrai visualizzare tutte le chat archiviate. Quindi, individua quella che vuoi disarchiviare e tocca e tieni premuto su di essa. A questo punto, l’unica cosa che ti resta da fare è fare tap su Estrai, contrassegnato dall’icona di un cubo con una freccia verso l’alto. La chat in questione verrà automaticamente reinserita nella schermata principale.