PlayStation Plus annuncia nuovi giochi gratis per febbraio 2022

PlayStation Plus annuncia nuovi giochi gratis per febbraio 2022

14/02/2022 0 By fogliotiziana

Come ogni mese Sony propone diversi giochi gratis per tutti gli abbonati a PlayStation Plus. A pochi giorni dal debutto di UFC 4 e degli altri giochi di febbraio, sono stati già svelati i titoli gratuiti del mese di marzo.

Giochi gratis PlayStation Plus febbraio 2022

A febbraio gli utenti di PlayStation Plus possono scaricare diversi giochi gratis per PS4 e PS5, come EA Sports UFC 4, Planet Coaster Console Edition e Tiny Tina’s Assault on Dragon Keep A Wonderlands One-Shot Adventure.

EA Sports UFC 4 viene proposto in versione PS4, ma è compatibile anche con PS5. È un gioco di combattimenti MMA. In UFC 4 ci sono nuovi scenari e battaglie blitz per affrontare altri combattenti online in un torneo a 6 round. Inoltre sono state apportate delle migliorie alla dinamica di gioco. Sono stati introdotti la tecnologia Real Player Motion nell’arte del “clinch” e la RPM Tech anche nel gameplay dei takedown.

Anche Tiny Tina’s Assault on Dragon Keep A Wonderlands One-Shot Adventure è per PS4, ma è compatibile con la console Sony più recente. Si tratta di un gioco di avventura, con combattimenti contro scheletri, draghi e golem giganti.

Planet Coaster Console Edition è esclusivamente per PS5. È un gioco di simulazione che permette di creare il parco dei divertimenti da zero o da un progetto già avviato, apportando migliori costanti per far quadrare i conti e divertire il pubblico.

Giochi gratis PlayStation Plus marzo 2022

Il primo gioco del mese di marzo svelato da Sony è Grand Theft Auto Online, la modalità multiplayer del famoso gioco Rockstar Games. La data per scaricare il gioco, che sarà proposto con vari miglioramenti e nuovi contenti, è fissata al 15 marzo 2022. Nella stessa data inoltre, farà il suo esordio anche GTA Online come pacchetto standalone. Secondo molti, la line-up potrebbe arricchirsi di altri giochi gratuiti, come ELEX 2 e Dark Souls Remastered.