Puzzle Bubble: la storia di un mito

Puzzle Bubble: la storia di un mito

02/12/2019 0 Di Redazione

Avete presente quel gioco che andava tanto di moda negli anni ‘90 dove lo scopo era sparare a delle bolle colorate? Immagino di sì, perché stiamo parlando di Puzzle Bubble. Sì, avete letto bene, stiamo parlando proprio del grande mito Puzzle Bubble, che in passato ha letteralmente invaso le sale giochi di ogni paese conquistando il cuore di grandi e piccoli. È stato definito un Must del passato, un videogioco che almeno tutti una volta nella vita hanno provato. Bene, i più appassionati di voi a questo punto saranno ben lieti di sapere che ultimamente c’è stato un refresh del gioco, disponibile online, realizzato praticamente in modo identico a quello ‘vecchio’ a cui siete tanto affezionati. I realizzatori infatti sono davvero stati capaci di rispettare la grafica originale così da permettere all’utente di catapultarsi dritto nel passato. Puzzle Bubble è stato creato nel 1994 dalla Taito e si può dire che con poco tempo abbia davvero conquistato il mondo. Il gioco, come ben ricorderete, prevede un insieme di sfere colorate che bisogna far scoppiare con l’utilizzo di un cannone sparando ad un gruppo di tre o più bolle. Il cannone naturalmente veniva comandato dall’utente che poteva decidere sia di sparare in linea retta sia di far rimbalzare la pallina contro il muro, a seconda della propria ‘tattica’ personale. Il draghetto di Bubble Puzzle è entrato nell’immaginario collettivo di tutti, tanto da aver ispirato anche molte imitazioni. Per poterti divertire ancora con questo gioco online ti sarà sufficiente scrivere Puzzle Bubble gratis nella barra di navigazione. Se invece vuoi avere il gioco installato sul tuo PC per poterti divertire quando vuoi ci sono comunque diverse opzioni, a seconda del tuo sistema operativo (che sia Apple oppure Windows).

Se il tuo computer ha Windows:

Ti basterà andare nel Microsoft Store e ricercare ‘Bubble’ il gioco. A questo punto ti verranno mostrate tutta una serie di alternative da installare cliccando su Ottieni. Alcune delle opzioni più popolari sono Bubble Shootr PoP, Bubble Witch 3 Saga e Bubble Shooter 2020.

Se il tuo computer ha Apple:

Avrai la possibilità di scaricare più versioni differenti del gioco, ma tutte con lo stesso principio, ossia sparare alle bolle per farle scoppiare. Ti basterà  anche in questo caso andare nello store macOS e cercare i vari risultati con il termine ‘Bubble’. In questo caso alcune delle alternative tra cui potrai scegliere più in voga abbiamo Bubble Shootix, Bubble Dragon Shooter e Bubble Buggle Pop.