Quale piano Netflix conviene nel 2022

Quale piano Netflix conviene nel 2022

28/11/2022 0 By auroraoddi

Non serve sicuramente spiegare che cos’è Netflix e a cosa serve. Nel 2022 tutti disponiamo di un piano Netflix che ci dà la possibilità di accedere ad una grande varietà di contenuti multimediali, che possono essere originali della piattaforma oppure provenienti da altre produzioni. A seconda del piano poi abbiamo anche la possibilità di scaricare i contenuti sul dispositivo di cui disponiamo e guardarli senza una connessione Internet.

Nel 2022 secondo AGCOM sono 9,2 milioni gli utenti che sono abbonati alla piattaforma e nel corso degli anni Netflix ha costantemente aggiornato i suoi piani di abbonamento. Ultimamente però si è presentato un calo degli abbonati in tutto il mondo mettendo in crisi la società. Non lasciandosi scoraggiare da questo fattore, Netflix ha deciso di aggiornare ulteriormente i suoi piani di abbonamento introducendo un piano più economico con inserzioni pubblicitarie.

Quanto costa Netflix

Dal 2021 i piani di abbonamento Netflix sono aumentati di 1 euro. Prima erano solamente tre ad oggi sono quattro e sono: il Piano Base con pubblicità al costo di 5,49 euro al mese, il Piano Base al costo di 7,99 euro al mese, il Piano Standard al costo di 12,99 euro al mese e infine il Piano Premium al costo di 17,99 euro al mese.

I costi dell’abbonamento Netflix cambiano in base al piano scelto e alle sue funzionalità. I piani che costano di più offrono maggiori servizi rispetto a quelli più economici, ma non tutti necessitano di queste funzionalità in aggiunta. Quindi per capire bene quale piano è quello giusto per voi vediamo cosa offrono nello specifico i vari piani della piattaforma.

Piano Base con pubblicità

Come già detto questo piano è disponibile al costo di 5,49 euro al mese, è il piano che consente di guardare Netflix al costo più basso ma la visione dei contenuti verrà interrotta da inserzioni pubblicitarie prima e durante la riproduzione dei contenuti. La pubblicità dovrebbe corrispondere ad una durata di 4 minuti ogni ora.

Purtroppo alcuni contenuti non sono disponibili sul piano base con pubblicità a causa di limitazioni legate alle licenze, ovvero quelli che presentano un’icona con un lucchetto. Inoltre questo piano supporta la definizione fino a 720p, un dispositivo alla volta e non è possibile scaricare contenuti offline.

Piano Base

Il piano base al costo di 7,99 euro al mese vi dà la possibilità di guardare Netflix ed scaricare contenuti solo un dispositivo alla volta. Avete tutti i contenuti illimitati e senza pubblicità e inoltre la definizione arriva fino all’HD.

Piano Standard

Il piano standard al costo di 12,99 euro permette di guardare e scaricare i contenuti su due dispositivi contemporaneamente, con una definizione in FULL HD senza pubblicità.

Piano Premium

Troviamo infine il piano più costoso ma più completo, al costo di 17,99 euro al mese permette di guardare la piattaforma ed scaricare contenuti su quattro dispositivi contemporaneamente, con una definizione in Ultra HD senza pubblicità.

Come abbonarsi a Netflix nel 2022

Abbonarsi a Netflix è molto semplice.

  • Andate sul sito web, create un account inserendo email e password.
  • A questo punto dovrete scegliere il piano più adatto a voi inserendo un metodo di pagamento. I diversi metodi di pagamento accettati su Netflix sono: carte di credito o di debito, carte virtuali, carte di credito prepagate, carte regalo e pagamenti tramite partner.
  • Una volta abbonati, Netflix ti addebiterà sulla carta la quota prevista nel giorno che corrisponde dalla data di registrazione.

Ti consiglio di leggere anche…

Kaleidoscope: la nuova serie Netflix che può essere vista in qualsiasi ordine…

Netflix offre una nuova funzionalità molto pratica che utilizzerai subito

The Witcher: Blood Origin, guarda il trailer dell’epico prequel di Netflix