Quali TV si possono collegare ad Alexa e come farlo

Quali TV si possono collegare ad Alexa e come farlo

Uno dei vantaggi più grandi che ci sta donando lo sviluppo tecnologico è sicuramente la comodità. Basti pensare al mercato degli assistenti vocali, sempre più in espansione e in grado di fornirci qualsiasi tipo di informazione. Quando si parla di intelligenza artificiale, non si può non pensare ad Alexa, la straordinaria invenzione targata Amazon che ha ormai spopolato in moltissime case. Nella guida di oggi, in particolare, ci soffermeremo proprio su di essa e sulla sua capacità di collegarsi alla televisione. In questo modo, potrete cambiare canale, oppure passare da Netflix a Disney+ in un lampo, attraverso un semplicissimo comando vocale, rendendo quasi del tutto inutile il telecomando.

Come capire se la TV è compatibile con Alexa?

Tra le migliori TV compatibili con Alexa, ci sono sicuramente le ultime uscite targate Samsung, Philips e LG. Tuttavia, per essere certi della presenza dell’assistente vocale di Amazon, è necessario che la propria smart TV sia, prima di tutto, connessa ad Internet. Dopodiché, potreste trovare la skill di Alexa proprio all’interno delle applicazioni della televisione. In altri casi, sarà possibile procedere ad una configurazione con un dispositivo esterno, Amazon Echo, che, se collegato alla TV, vi consentirà di usufruire di tutti i vantaggi di questa intelligenza artificiale. Le modalità per rendere possibile ciò sono diverse a seconda della marca e del modello della vostra smart TV. Il consiglio è quello di controllare nella lista delle app e, dove non sia presente la skill di Alexa, cercarla direttamente nello Store delle applicazioni, per poter effettuare la configurazione. Ma se la vostra TV non risulta compatibile? Non temete, esiste uno strumento perfetto e adatto a questa tipologia di problema.

Come collegare Alexa alla TV?

Conoscete Fire TV Stick di Amazon? Si tratta di una chiavetta, associata ad un piccolo telecomando, che, se inserita nella porta HDMI della vostra televisione, sarà in grado di rendere quest’ultima una vera e propria smart TV. Una volta configurato il dispositivo, vi basterà collegarlo alla vostra rete Wi-Fi ed il gioco è fatto. Premete sul tasto in alto e al centro del telecomando e chiedete ad Alexa di mettere in riproduzione qualsiasi serie TV o film disponibile nell’ampia gamma di servizi streaming presenti nella piattaforma. Ovviamente, non basta possedere la Fire TV Stick per poter vedere un contenuto su Netflix, Prime Video o Dazn. Sarà necessario, ovviamente, aver già sottoscritto l’abbonamento a queste piattaforme.

Ti consiglio di leggere anche…

Come collegare Alexa al Bluetooth del telefono

Come funzionano le routine di Alexa

Come rendere la vecchia TV compatibile con Alexa