Bitcoin Bitcoin 3.67% $43360.41
3.67%
56327.74 BTC $816136388608.00

WhatsApp: i messaggi della segreteria presto saranno convertiti in testo?

WhatsApp: i messaggi della segreteria presto saranno convertiti in testo?

13/09/2021 0 By fogliotiziana

Molto pratica, questa funzione è l’ideale per chi non vuole, o semplicemente non può, ascoltare i messaggi audio inviati dai propri contatti dall’applicazione WhatsApp. Mentre in precedenza era necessario passare attraverso un’applicazione esterna per ottenere la trascrizione in testo dei messaggi vocali, questa opzione è attualmente in fase di sviluppo su iOS, secondo le informazioni trasmesse da WABetaInfo.

Come funzionerà la trascrizione dei messaggi vocali? Secondo i test effettuati su iOS dal sito specializzato, dovrai autorizzare Apple ad accedere ai messaggi della segreteria che vuoi trascrivere, e non WhatsApp o la sua casa madre Facebook. “I dati vocali di questa app verranno inviati ad Apple per elaborare le tue richieste. Aiuterà anche Apple a migliorare la sua tecnologia di riconoscimento vocale”, si legge nella notifica push che compare sullo schermo dello smartphone.

Una volta concesso l’accesso, ti verrà proposta una nuova sezione dedicata alla trascrizione (Transcript) all’interno dell’applicazione WhatsApp con il tuo messaggio. Sarai quindi in grado di accedere all’intera conversazione in formato testo, secondo per secondo.

WABetaInfo afferma: “Quando un messaggio viene trascritto per la prima volta, la sua trascrizione viene salvata localmente nel database di WhatsApp, quindi non è necessario trascriverlo di nuovo se si desidera vedere la sua trascrizione in un secondo momento”.

E Android? Se questa funzionalità è particolarmente attesa dagli utenti, sarà necessario aspettare ancora un po’ prima di poterne beneficiare sui propri smartphone. Al momento, non sono state ancora rilasciate informazioni sulla sua disponibilità per i dispositivi Android, mentre la funzionalità è in fase di test su iOS.

Non sarebbe impossibile per l’app di messaggistica offrire una soluzione diversa su Android. Resta anche da vedere se WhatsApp sarà in grado di consentire agli utenti di scegliere diverse lingue per trascrivere i messaggi vocali o se solo la lingua inglese sarà accessibile al suo rilascio.