Windows 11: l’ultimo aggiornamento installa Spotify senza il tuo consenso

Windows 11: l’ultimo aggiornamento installa Spotify senza il tuo consenso

30/09/2022 0 By fogliotiziana

Secondo il sito Windows Latest, l’applicazione Spotify verrebbe automaticamente integrata in Windows 10 e Windows 11 durante l’aggiornamento del sistema operativo. Da notare che in precedenza, una nuova installazione di Windows 10 o 11 non includeva Spotify. Quindi nessuno sa se si tratta di una decisione deliberata derivante da un accordo tra Microsoft e il servizio di streaming musicale svedese o un semplice errore, ma in ogni caso è già motivo di insoddisfazione.

Oltre ad essere installata senza che gli utenti finali abbiano chiesto nulla, l’app Spotify si avvia automaticamente all’avvio. La situazione non è certo insormontabile per chi conosce un minimo di Windows 10 o 11, ma gli utenti meno informati rischiano di ritrovarsi con un programma che non usano e che si apre ad ogni avvio: la definizione stessa di bloatware.

Aggiornamento installa Spotify su Windows 10 e 11 senza avviso

Come spesso accade, è sui social che sono comparsi i primi echi di questo passo falso di Microsoft. Poche persone apprezzano la perdita del controllo sulle applicazioni installate sul proprio computer. Molti utenti affermano di aver già lasciato una pessima recensione su Microsoft Store, dopo aver disinstallato rapidamente l’applicazione. Se non si tratta di un bug, l’iniziativa dell’azienda di Redmond, seppur del tutto legale, si sta rivelando devastante in termini di immagine, tanto per Spotify quanto per Microsoft.

In effetti, secondo le loro reazioni su Twitter, la maggior parte delle persone è indignata. Non solo non inizieranno a utilizzare Spotify (se non sono stati registrati sulla piattaforma), ma in aggiunta, alcuni stanno valutando di passare definitivamente a Linux. Microsoft può effettivamente installare e disinstallare programmi tramite Windows Store e Windows Update. E se Microsoft intende continuare l’installazione forzata dei programmi, potresti anche sapere come disinstallarli rapidamente.

Come disinstallare Spotify su Windows 10 e 11 all’avvio

Per disinstallare Spotify su Windows 10 e Windows 11, basta premere il tasto Windows e poi digitare “Spotify”, che farà apparire il menu dell’app. L’opzione “Disinstalla” è in fondo.

Ti consiglio di leggere anche…

Come attivare la modalità Karaoke su Spotify

Come visualizzare e cancellare la cronologia di ascolto su Spotify

Come cancellare la cache su Spotify