Xbox Game Pass: prezzo, giochi, dispositivi compatibili, tutto sull’abbonamento

Xbox Game Pass: prezzo, giochi, dispositivi compatibili, tutto sull’abbonamento

18/11/2022 0 By fogliotiziana

Xbox Game Pass è diventato un servizio di gioco essenziale che si rivolge sia ai clienti abituali dell’ecosistema Xbox che ai neofiti. Il suo successo è merito non solo al rapporto qualità-prezzo molto interessante, ma anche a un catalogo sempre più generoso e la compatibilità con un numero sempre crescente di dispositivi.

Microsoft ha subito un fallimento commerciale con il lancio della sua Xbox One, completamente eclissata dalla PS4 di Sony. Il colosso americano, che ha persino preso in considerazione l’idea di lasciare il mercato dei videogiochi in seguito a questo fallimento, è stato costretto a rivedere la sua strategia da cima a fondo per riconquistare attrattiva e fiducia dei consumatori. Al centro di questa strategia c’è il famoso Xbox Game Pass, una scommessa audace che si sta trasformando in un vero successo per Microsoft. Ecco tutto ciò che devi sapere a riguardo.

Che cos’è l’Xbox Game Pass

Xbox Game Pass è un servizio in abbonamento che fornisce l’accesso a un catalogo di videogiochi su diversi tipi di dispositivi. Viene spesso descritto come il Netflix dei giochi, un confronto che è stato spesso abusato, ma che ha mantenuto un po’ più di verità poiché la piattaforma si è espansa in altri ecosistemi e supporta i giochi in streaming.

A intervalli regolari i giochi escono ed entrano nel Game Pass, rinnovando costantemente il catalogo per continuare a catturare i giocatori, che possono goderselo su schermi sempre più diversi, scaricando i titoli sui propri dispositivi per giocarci in locale o lanciando un gioco direttamente dal cloud. Sappiamo anche che la libreria si amplierà presto con l’arrivo dei giochi Ubisoft+, incluso il nuovo gioco Rainbow Six Extraction.

L’accesso ai giochi Game Pass è disponibile finché l’abbonamento è attivo. Anche se li scarichi, i titoli non sono più accessibili una volta scaduto l’abbonamento o hanno lasciato il servizio.

Qual è il prezzo dell’Xbox Game Pass

Sono attualmente disponibili tre offerte Xbox Game Pass:

  • Xbox Game Pass per console: 9,99 euro al mese
  • Xbox Game Pass per PC: 9,99 euro al mese
  • Xbox Game Pass Ultimate: 12,99 euro al mese

Xbox Game Pass Ultimate riunisce sia l’offerta console che PC, e include anche altri vantaggi, come lo streaming di giochi tramite xCloud, l’abbonamento Xbox Live Gold che ti consente di giocare online e ottenere due giochi gratis ogni mese e altri permanenti o privilegi temporanei, come sconti sugli acquisti di giochi. Nonostante il successo di Game Pass, questa formula di abbonamento non è ancora pronta per sostituire le tradizionali vendite di giochi, che secondo Microsoft stanno ancora andando molto bene.

Un modo per risparmiare sull’abbonamento, consiste nel convertire il tempo di gioco EA Play o Xbox Live Gold in Game Pass. “Quando ti abboni a Xbox Game Pass Ultimate, il tempo prepagato che hai sugli abbonamenti Xbox Live Gold, Xbox Game Pass o EA Play viene trasferito al programma Xbox Game Pass Ultimate al tasso di conversione corrente, per un massimo di 36 mesi. La conversione del tempo prepagato è definitiva e le tariffe sono soggette a modifiche“, spiega Microsoft.

E molto spesso, è più conveniente abbonarsi a Xbox Live Gold o EA Play e trasformare quei pacchetti in Xbox Game Pass Ultimate piuttosto che acquistare quest’ultimo abbonamento a titolo definitivo.

Su quali dispositivi è possibile giocare con Xbox Game Pass

Lanciato per la prima volta su console Xbox, Game Pass è ora accessibile a un numero molto elevato di giocatori su un’ampia varietà di dispositivi.

XBOX ONE E XBOX SERIE X/S

Game Pass è disponibile su tutti i modelli di Xbox One (originale, S, X e S All Digital) oltre che su console next-gen, Xbox Series X e Series S. Il servizio è molto ben integrato nell’interfaccia e può anche essere considerato parte dell’esperienza Xbox generale.

PC WINDOWS 10 E 11

Su PC Windows, devi passare attraverso l’applicazione Xbox per accedere ai giochi Game Pass. Laddove su console non è necessario interrogarsi sulle capacità della macchina per eseguire un titolo, la domanda sorge sul computer. Assicurati che la tua configurazione sia sufficientemente potente prima di installare un gioco. Tieni presente che l’applicazione è già preinstallata se hai un computer con Windows 11.

A questo proposito, Microsoft ha recentemente annunciato imminenti modifiche all’app Xbox per Windows. Molto presto, i giocatori avranno la possibilità di scegliere la directory di installazione. Ottime notizie per gli utenti con una connessione internet scadente, che ora potranno trasferire i propri giochi su un hard disk esterno se necessario, senza dover scorrere il box per cancellare e riscaricare il titolo. Inoltre, i modder potranno finalmente modificare i file di gioco disponibili dall’app Xbox.

Di fronte al magniloquente successo del servizio, Steam ha mostrato il suo interesse anche per quest’ultimo. Lungi dall’avere l’idea di offrire un proprio “Steam Pass”, Valve potrebbe invece siglare una partnership con Microsoft per inserire i giochi Game Pass direttamente nel proprio catalogo. Tuttavia, se Valve si dice aperta a tale eventualità, al momento non sono ufficialmente in corso discussioni.

BROWSER, ANDROID, IOS

L’Xbox Game Pass è accessibile anche dalla maggior parte dei browser Web tramite il cloud gaming. Safari è supportato, quindi portando il servizio su iPhone e iPad. Ad oggi, è l’unico modo per godersi Game Pass dall’ecosistema Apple, che ha impedito a Microsoft di rilasciare un’app sul suo App Store per “motivi di sicurezza”. Passare attraverso il browser è un modo per aggirare questo divieto.

Nel giugno 2022, Microsoft ha lanciato un importante aggiornamento per Edge (versione 103) per incoraggiare i giocatori a utilizzare il suo browser. Le nuove funzionalità aggiunte a Edge includono Clarity Boost, che migliora la qualità visiva dei titoli per console quando si utilizza Xbox Cloud Gaming su un PC Windows 10 o 11. Xbox Cloud Gaming, Microsoft ha anche presentato una nuova esperienza nella home page “Gioco” nella nuova scheda Edge, che fornisce informazioni e contenuti personalizzati sui giochi che ti interessano.

Sui dispositivi Android, basta scaricare l’app Xbox Game Pass dal Play Store. È anche possibile utilizzare il browser, ma l’app ha un’interfaccia utente ottimizzata e prestazioni migliori. Sempre tramite xCloud, il Game Pass potrebbe presto approdare nativamente anche su Android TV.

Xbox Cloud Gaming: che cos’è e come funziona

Come spiegato in precedenza, Xbox Cloud Gaming consente a Microsoft di distribuire il suo Game Pass su un numero molto maggiore di media grazie alla tecnologia di cloud gaming, videogiochi in streaming. Il giocatore quindi non ha bisogno di installare il titolo sulla sua macchina, né che abbia le specifiche tecniche adeguate per giocare in buone condizioni. In effetti, il gioco funziona effettivamente sui server di Microsoft, dove vengono eseguiti tutti i calcoli. Quindi i flussi video e audio vengono rispediti al dispositivo dell’utente per la riproduzione normale.

D’altra parte, è necessaria una connessione solida per trarne vantaggio, la fibra è altamente consigliata (Xbox annuncia velocità di almeno 10 Mb/s). Anche le prestazioni sono molto più convincenti con una connessione Ethernet che con Wi-Fi. La latenza rimane un problema nei giochi cloud, ma per la risoluzione dei problemi o per i giocatori occasionali, questa è una buona opzione che evita di acquistare nuovo hardware per giocare a nuovi giochi Game Pass.

Xbox Cloud Gaming è disponibile su Windows e Android come app e nel browser. E buone notizie, visto che Microsoft ha appena annunciato, in occasione del 20° anniversario di Xbox, l’arrivo di Xbox Cloud Gaming sulle console Xbox Series X/S e Xbox One. Inoltre, da giugno 2022, è possibile accedere ai giochi Xbox Cloud anche sulle Smart TV Samsung lanciate nel 2022. Per farlo, è sufficiente avviare l’applicazione Xbox Game Pass dal Samsung Gaming Hub. E buone notizie, nel novembre 2022 Microsoft ha deciso di espandere il numero di Smart TV Samsung compatibili. Da oggi possono usufruire del servizio anche tutti i modelli lanciati nel 2021.

Tornando ai giocatori ancora su Xbox One, questa tecnologia rappresenta un importante passo avanti, dal momento che potranno testare le esclusive Xbox Series X sulla loro console di vecchia generazione grazie al Cloud. Questa funzionalità verrà implementata gradualmente con l’aggiornamento del firmware di novembre 2021.

Fortnite è diventato il primo gioco offerto gratuitamente su Xbox Cloud Gaming nel maggio 2022. Potrai goderti il ​​gioco anche senza un abbonamento Xbox Game Pass Ultimate. Microsoft afferma che tutto ciò di cui avrai bisogno per giocare (nei 26 paesi in cui è disponibile) è un account Microsoft e l’accesso a Internet per il tuo dispositivo iOS, iPadOS, Android o Windows. Dopo diversi mesi di assenza, i possessori di iPhone possono finalmente godersi nuovamente il titolo di Epic Games sul proprio smartphone.

Qual è il catalogo dei giochi Xbox Game Pass

Nel corso degli anni, il catalogo di Game Pass è diventato sia completo che più complesso. Quando un gioco ci interessa, ora dobbiamo stare attenti a quale mezzo è disponibile tra console, PC e cloud. Anche se un gioco viene rilasciato su Xbox e computer ad esempio, è possibile che sia presente solo su una di queste piattaforme sul Game Pass, per questioni di diritti o di esclusività. E la disponibilità del cloud non è sempre automatica.

Se, come da anni, la home page ufficiale di Xbox Game Pass vanta che la piattaforma offre “più di 100 giochi” nel suo catalogo, oggi ne contiene molti di più. Nel 2021 sono stati aggiunti a Xbox Game Pass ben 5.500 euro di giochi e contenuti aggiuntivi.

Giochi Xbox Game Studios

La grande attrazione di Game Pass è l’integrazione di giochi e licenze di Xbox Game Studios, disponibili il giorno in cui vengono rilasciati sulla piattaforma. Halo, Forza, Gears of War, Fable, Age of Empires, Minecraft… tutti i nuovi giochi e contenuti sono immediatamente disponibili su Game Pass. Ad esempio, Microsoft ha appena aggiunto la beta multiplayer di Halo Infinite su Xbox Game Pass PC, ma anche su Steam.

Con la sua politica di acquisizioni, negli ultimi anni Microsoft ha notevolmente rafforzato i propri studi, rendendo Game Pass estremamente interessante. E dall’acquisizione di Bethesda/ZeniMax, altri monumenti videoludici sono entrati a far parte del catalogo: DOOM, The Elder Scrolls, Fallout, Prey, Dishonored, Wolfenstein, Starfield, ecc.

Il gioco più popolare nella storia di Game Pass è Forza Horizon 4. Il gioco di corse di Playground Games ha avuto un successo senza precedenti su Xbox, avendo superato il traguardo dei 4,5 milioni di giocatori negli ultimi mesi. 24 ore dopo il suo lancio, prima di raggiungere i 10 milioni di giocatori solo un settimana dopo la sua uscita, un record.

Ti consiglio di leggere anche…

Xbox Game Pass: ecco le novità in arrivo entro fine novembre 2022

Xbox Game Pass: 10 nuovi giochi in arrivo a novembre 2022

Quali sono i migliori giochi di auto per smartphone Android nel 2022