6 cose che tutti pensano che Alexa faccia che sono una bugia

6 cose che tutti pensano che Alexa faccia che sono una bugia

04/10/2022 0 By fogliotiziana

È chiaro che avere un dispositivo Amazon con Alexa può aiutarci in molte occasioni, ad esempio semplicemente accendere o spegnere rapidamente le luci in una stanza, dirci l’ora o com’è il tempo. Tuttavia, non sono poche le persone che credono che l’assistente virtuale possa fare molto di più. Per questo motivo, abbiamo appena raccolto fino a 6 bugie su Alexa a cui tutti credono.

Le 6 cose che tutti pensano che Alexa faccia

È giunto il momento di sfatare i miti che aleggiano sul conto di Alexa

1. Alexa registra e ascolta sempre

Una delle convinzioni più diffuse sul conto di Alexa, è che ci ascolta sempre o registra tutto ciò che diciamo. Ebbene, anche se c’è sempre stata una polemica con gli assistenti virtuali, in questo caso ascolta sempre solo quando viene pronunciata la parola “Alexa“. In tutti gli altri casi, l’assistente sarà in ascolto passivo per rilevare le onde sonore e quindi rispondere a ciò che viene richiesto.

2. Gli hacker possono facilmente spiarti

Alexa, come qualsiasi dispositivo, è vulnerabile, ma non è così semplice che gli hacker possano spiarti. Solo, come sui dispositivi mobili, sarà necessario prestare attenzione all’installazione di false skill. Per questo motivo, è meglio installarle dall’app Alexa o dal sito Web di Amazon.

3. È impossibile sapere cosa registra Alexa

La realtà è totalmente diversa. Alexa analizza le nostre richieste e le invia al cloud di Amazon. Pertanto, c’è una cronologia a cui si può accedere quando si vuole direttamente dall’app Alexa. Per fare ciò, dovrai accedere all’app, toccare Altro, quindi Impostazioni Alexa e Privacy. Infine, devi digitare Visualizza cronologia vocale.

4. Alexa non ha limiti

Come ogni assistente virtuale, ci sono dei limiti. Per quanto Alexa sia uno strumento avanzato di intelligenza artificiale, ha comunque una serie di limitazioni. Uno degli esempi chiari è nel modo in cui l’assistente si occupa della lingua. A seconda di ciò che chiediamo, ci darà una risposta corretta o meno, poiché cercherà sempre queste informazioni sul web.

5. Amazon usa le nostre conversazioni per mostrare pubblicità

Alexa non ascolta la nostra voce a scopi pubblicitari, tuttavia, dal 2023 Amazon incorporerà gli annunci pubblicitari nelle risposte di Alexa con la nuova funzione Customer Ask Alexa (non impostata di default).

6. Con la funzione Drop In tutti possono ascoltare quello che succede in casa

Questa funzione ci consente di connetterci istantaneamente ai dispositivi con Alexa. Per questo molti credono che chiunque possa ascoltare quello che succede in casa attraverso il dispositivo che abbiamo. Ma la verità è che ci sono una serie di ostacoli che lo impediscono. Più che altro, perché dobbiamo dare il permesso a chiunque voglia accedere al dispositivo, oltre al fatto che dovrà essere preventivamente tra i nostri contatti. E in ogni momento lo sapremo, poiché Alexa emette un suono particolare quando si verifica un Drop In.

Ti consiglio di leggere anche…

Quali sono le migliori skills di Alexa

Come impostare una sveglia su Alexa con la radio

10 cose interessanti che puoi fare con Alexa (e che forse non sai)