TECNOLOGIA, INTERNET TRENDS, GAMING, BIG DATA

Adesso le emoji si possono anche ascoltare… con Facebook

Adesso le emoji si possono anche ascoltare… con Facebook

By fogliotiziana

Facebook ha annunciato ufficialmente l’arrivo dei Soundemojis, gli emoji con il Sound incorporato. Le faccine sonore nelle chat sono una bella novità per chi usa Messenger e rilascio dovrebbe essere disponibile per tutti già entro sabato.

Gli emoji fanno sempre più parte della nostra vita, nel bene e nel male. Spesso, infatti, rendono la comunicazione più chiara e aiutano a superare i gap linguistici, ma talvolta sono anche motivo di fraintendimenti. Ora però, le emoji possono anche emettere dei suoni e questo particolare aspetto potrebbe contribuire a migliorare la comprensione (si spera!).

Per usare i Soundemoji basta avviare una chat in Messenger, toccare la faccina di proprio interesse e selezionare l’icona dell’alto parlante. A questo punto sarà possibile visualizzare in anteprima e poi inviare uno o più Soundemoji alla persona con la qualche si sta chattando. Il suo riprodotto, va da sé, dipende dall’emoticon scelta: ci sono gli applausi, le risate, i rulli di tamburo e tanto altro ancora, compresi brevi clip audio tratti da show televisivi americani e film.

Facebook ha fatto sapere in una nota che sta già lavorando a un’intera libreria di Soundemoji, che sarà aggiornata regolarmente con nuovi effetti sonori. Le faccine sonore nelle chat sono sicuramente un modo divertente per interagire con gli altri. E tu, le userai?

%d