Come accendere e spegnere le luci con Alexa

Come accendere e spegnere le luci con Alexa

Alexa è l’intelligenza artificiale di Amazon, che funziona sul cloud. Alexa presenta tutte le caratteristiche tecniche di un assistente vocale e di un programma in grado di interagire con un altoparlante e con molti altri device intelligenti. Grazie alla presenza dell’Intelligenza Artificiale, Alexa riesce a capire il linguaggio naturale e, così, comprendere anche un utente fisico. Pertanto, è possibile affermare che Alexa presta la voce alla mente, che è rappresentata dall’Amazon Echo.

Alexa deve la sua fama, soprattutto per la collaborazione con i dispositivi Echo di Amazon, seppur sia dotata di innovative funzionalità e opzioni, utili per supportare l’utente nella vita di ogni giorno, anche nella gestione quotidiana della casa. Casa che, con il trascorrere del tempo è diventata sempre più “smart”, grazie alle presenza di molti elettrodomestici “intelligenti”. Tra le tante funzionalità di cui dispone, Alexa aiuta anche nella gestione delle luci nell’abitazione.

Per accendere e spegnere le luci con Alexa, sarà necessario disporre di almeno una delle seguenti componenti hardware:

  • uno smart plug;
  • una lampadina smart;
  • un interruttore a parete intelligente;
  • un device con Alexa in dotazione;
  • l’app Alexa.

Dal punto di vista del software, invece, per controllare le luci con un dispositivo Alexa, bisognerà avere a disposizione almeno uno tra i seguenti dispositivi:

  • la versione più recente dell’app Alexa;
  • la versione più recente di Amazon Echo;
  • un device che presenti Alexa in dotazione.

Per di più, Alexa è compatibile con la maggior parte delle lampadine smart; altrimenti, interagisce adeguatamente con gli interruttori intelligenti.

Per accendere e spegnere le luci con Alexa inoltre, è necessario installare e configurare la lampadina, la spina o l’interruttore. La base di partenza è il possesso dell’app Alexa, disponibile sui device Android, iOS o Amazon Fire, per poi procedere nel seguente modo:

  • selezionare la voce Dispositivi, che si trova nella parte bassa della pagina, sulla destra;
  • cliccare sull’immagine della “+”;
  • selezionare la voce Aggiungi dispositivo;
  • scegliere quale device configurare;
  • scegliere la marca dalla lista;
  • seguire le indicazioni fornite sul display;
  • realizzare un profilo collegato al sito del produttore dell’hardware usato;
  • collegare l’account Amazon a questo profilo;
  • impostare i settaggi della spina, dell’interruttore e della luce;
  • attendere che l’oggetto appaia nella sezione Dispositivi dell’app Alexa;
  • rinominare il dispositivo, conferendogli un nome semplice, chiaro e che Alexa possa comprendere immediatamente;
  • selezionare il device;
  • selezionare l’immagine a forma di ingranaggio;
  • cliccare su Modifica Nome.

Per dire ad Alexa di accendere o spegnere le luci, basta semplicemente menzionare il comando riservato: “Alexa attiva (menzionare la denominazione data alla luce)”.

Spegnimento luci con battito mani con Alexa, è possibile?

Con Alexa non è possibile accendere e spegnere la luce con un battito di mani,  si può soltanto chiedere ad Alexa di compiere una azione con qualsiasi comando vocale.

Quali sono le lampadine compatibili con Alexa?

Le lampadine compatibili con Alexa, sono le cosiddette lampadine smart, che sono in grado di connettersi alla rete WiFi e di collegarsi con l’assistente vocale di Amazon.

Come accendere un gruppo di luci con Alexa

Inoltre, è possibile controllare e accendere un gruppo di luci con un dispositivo Alexa, quando si posseggono differenti luci in una stanza o in un’ala della casa. Attraverso un unico comando, l’utente potrà illuminare una parte dell’abitazione con un dispositivo Alexa, seguendo questa procedura:

  • accedere all’app Alexa;
  • accedere alla sezione Dispositivi;
  • premere sull’immagine “+”;
  • selezionare Aggiungi gruppo;
  • scegliere un nome per il gruppo o selezionarne uno già presente nell’elenco;
  • selezionare i device che si desidera introdurre nel gruppo;
  • scegliere l’opzione salva.

Ti consiglio di leggere anche…

10 cose interessanti che puoi fare con Alexa (e che forse non sai)

Come installare Alexa su Windows 10

Collegare Alexa alla TV in poche mosse