Come capire che una foto è falsa o ritoccata, lo strumento che adorerai

Come capire che una foto è falsa o ritoccata, lo strumento che adorerai

12/05/2022 0 By fogliotiziana

Il Web 2.0 ha democratizzato la creazione e la condivisione di diversi tipi di contenuti (testi, video, immagini). Grazie agli strumenti sempre più facili da usare, il ritocco e l’editing di foto/video è diventato alla portata di tutti.

Ora è difficile distinguere il vero dal falso in ciò che viene pubblicato online ogni secondo. Il regista e sceneggiatore Andrew Niccol lo ha riassunto molto bene: “La nostra capacità di creare falsi ha superato la nostra capacità di rilevarli.

L’osservazione fortunatamente non è del tutto vera poiché ci sono strumenti per rilevare i falsi, soprattutto sulle foto, come FotoForensics, un sito che permette di analizzare una foto per scoprire se è stata ritoccata o modificata. Per fare ciò, il sito analizza i diversi livelli di compressione di un’immagine al fine di evidenziare eventuali modifiche.

Il processo si chiama ELA (Error Level Analysis) e ti mostrerà un’immagine con i suoi diversi “livelli di errore”. Le aree bianche indicano diversi livelli di compressione ma anche differenze significative nella tonalità del colore. Quando un’immagine viene scattata, infatti, il livello di compressione è omogeneo, se invece FotoForensics individua una zona con compressione differente è probabile che sia stata modificata. Questo strumento quindi, è utile per rilevare i falsi su Internet.

Un altro strumento efficace per capire se una foto è stata ritoccata è JPEGsnoop. Si tratta di un software per sistemi Windows in grado di controllare se una immagine è stata manipolata o meno. Chiaramente, per poterlo utilizzare, dovrai prima scaricarlo sul pc. Il programma è capace di rivelare se un’immagine è stata modificata, con quale software di editing e tanto altro ancora!