Come capire quanti giga hai consumato guardando i video su TikTok

Come capire quanti giga hai consumato guardando i video su TikTok

30/10/2021 0 By miriampaterna

Sull’app di Tik Tok vengono costantemente caricati nuovi video, continuo aggiornamento da cui deriva quindi il continuo desiderio di scoprire cosa c’è di nuovo da guardare. Se hai usato spesso questa app, però, è bene che tu sappia come capire quanti giga hai consumato guardando i video su TikTok, in quanto questa piattaforma, soprattutto per la presenza di video, audio e veloci frequenze di immagini come principali protagonisti, consuma dati abbastanza rapidamente. Sono diverse le variabili che si devono prendere in considerazione per conoscere la quantità di dati utilizzati da TikTok: vediamole insieme e scopriamo anche qualche suggerimento su come utilizzare meno dati su TikTok.

Quanto consuma Tiktok in 5 minuti ed in un’ora: con o senza il Risparmio Dati

TikTok è una vera esplosione di creatività per giovani e adulti, con i suoi numerosissimi video, balli, sfide e meme; nonostante il divertimento assicurato, è necessario dotarsi di un ricco piano di dati per stare al passo con esso; per fortuna, come tutte le app di visualizzazione di video, anche la piattaforma di Tik Tok è dotata di un’impostazione per configurare la qualità dello streaming e l’opzione di salvataggio dei dati. Per TikTok, nello specifico, è possibile guardare i video con la modalità standard, con cui si avranno dei consumi più elevati, o con la modalità “Risparmio dati”, con cui naturalmente si andrà a perdere un po’ di qualità in cambio di un grande risparmio di GIGA. Per fare un calcolo in media, secondo vari test, si possono utilizzare fino a 70 MB di dati in 5 minuti con le impostazioni di default, il che equivale a circa 840 MB in un’ora; mentre, attivando la funzionalità del “Risparmio dati”, i dati possono ammontare a 30MB in 5 minuti, ovvero 360 MB in un’ora (meno della metà). Grazie al risparmio dati, nonostante la quantità di dati sia ridotta, la risoluzione del video leggermente peggiorata e i tempi di ricarica leggermenti maggiori, si potrà comunque vivere un’esperienza TikTok ottimale e godere ad ogni modo di tutte le funzionalità di TikTok .Tuttavia, è possibile attivare il “Risparmio dati” solo quando si utilizzano i dati mobili (e non il Wi-Fi). 

Come risparmiare Giga su Tik Tok?

Abbiamo visto che, sia con il Wifi che nella modalità standard priva del Risparmio dati, Tik Tok consuma molti dati al minuto e all’ora. Tuttavia, esistono delle strategie per ridurre al minimo il consumo dati su Tiktok: innanzitutto, la prima strategia consiste nel seguire il consiglio già presentato qui di sopra, ovvero attivare il “Risparmio dati” quando si utilizza la propria connessione dati; per attivarlo, vai sulle impostazioni del Telefono > App> Tik Tok e disabilita la spunta in corrispondenza della voce “Consenti l’utilizzo dati in background”: in questo modo, l’app consumerà dati solo quando aperta e non continuerà a farlo anche in background. Inoltre, per ridurre il consumo dei dati è bene fare sempre attenzione all’accensione del Wi-Fi ogni qual volta sia possibile, in modo da non consumare più dati mobili del necessario; infine, un altro buon consiglio potrebbe essere l’utilizzo di Tik Tok Lite, l’ultima versione di Tik tok che permette di guardare i video con meno dati e meno utilizzo della batteria.