Festività natalizie: come ottimizzare le vendite sui social

Festività natalizie: come ottimizzare le vendite sui social

09/10/2021 0 By fogliotiziana

Mancano meno di 80 giorni alle festività natalizie, è giunto il momento di preparare le tue campagne sui social media. Mentre il 57% dei TikToker americani inizia la ricerca di idee regalo già a giugno, la piattaforma indica che questi utenti iniziano effettivamente a fare acquisti circa due mesi prima di Natale. Lo stesso vale per Snapchat, dove il 55% dei membri intende fare i propri acquisti entro la metà di novembre e il 72% prevede addirittura di fare acquisti durante il Black Friday (26 novembre) e il Cyber ​​Monday (29 novembre).

Appuntamenti chiave da non perdere su TikTok

Le piattaforme social, come TikTok o Pinterest, ti consigliano di distinguerti il ​​prima possibile per essere al centro dell’attenzione, far parlare del tuo marchio e comunicare le tue offerte promozionali. Da ottobre la tua presenza online deve essere ottimizzata attraverso campagne di marketing e l’integrazione del tuo catalogo online, per catturare l’attenzione degli internauti in cerca di ispirazione e che stanno costruendo le loro liste di acquisti. A novembre, ora è il momento di fare un salto di qualità prendendo di mira le tendenze di ricerca per guidare le vendite al momento giusto, in primis con il Black Friday e il Cyber ​​Monday.

Come pianificare le tue campagne di fine anno su TikTok? Con un miliardo di utenti attivi mensili, TikTok è un social media essenziale per raggiungere le generazioni più giovani e rivolgersi a una comunità coinvolta. Il 62% delle persone che probabilmente acquisteranno per le prossime vacanze invernali inizierà a pianificare i propri regali 2 mesi prima di Natale, conferma la piattaforma cinese.

Al di là delle date chiave da non perdere, TikTok consiglia di tenere in considerazione anche eventi “di nicchia”, come:

  • Halloween: 31 ottobre
  • Giorno dei morti: 1 e 2 novembre
  • Diwali (festa delle luci in India): 4 novembre
  • GivingTuesday – la Giornata Mondiale del Dono: 30 novembre,
  • Festivo: 23 dicembre
  • Kwanzaa (festività annuale nata negli Stati Uniti per onorare l’eredità africana nella cultura afro-americana): dal 26 dicembre al 1 gennaio.

I 3 step da seguire per la distribuzione della tua campagna su TikTok

Tre settimane prima dell’inizio della tua campagna, TikTok consiglia di seguire questi 3 passaggi:

  1. Determina i tuoi obiettivi di business: consapevolezza, considerazione o conversione,
  2. Pianifica i contenuti della tua strategia creativa in base a date chiave (Black Friday, Cyber ​​Monday, ecc.),
  3. Testa l’efficacia dei tuoi video in modo organico, quindi ottimizza le tue campagne, inclusa l’installazione del pixel TikTok che ti consentirà di misurare le prestazioni dei tuoi annunci e l’utilizzo delle risorse offerte da TikTok Ads Manager.

Come ottimizzare le conversioni su Pinterest?

Con oltre 450 milioni di utenti mensili in cerca di ispirazione e nuove idee, Pinterest è una rete indispensabile per le festività natalizie. Anticipando il prima possibile le tue campagne sulla piattaforma, hai la possibilità di raggiungere una community che tende a pianificare sempre prima i propri acquisti per le festività natalizie. Secondo un’analisi interna globale, il numero di conversioni è aumentato di 4,7 volte quando l’esposizione agli annunci Pinterest per queste festività è stata raggiunta in anticipo per gli utenti.

Passi da seguire per raggiungere i 6 tipi di acquirenti Pinterest

Pinterest ha individuato 6 acquirenti tipo per le festività natalizie: i “mattinieri”, i tradizionalisti, quelli a cui piace farsi regali, quelli che li ricevono per la prima volta, quelli che se li fanno consegnare in anticipo e i padroni di casa eccezionali. Per raggiungerli, la piattaforma consiglia di seguire i seguenti passaggi, che ti consentiranno di gettare le basi della strategia della tua campagna:

  • Installa il tag Pinterest per monitorare le conversioni, rafforzare il tuo pubblico e ottimizzare la portata delle tue pubblicazioni,
  • Integra il tuo catalogo prodotti per massimizzarne la visibilità e facilitare la gestione delle tue vendite,
  • Diventa un commerciante verificato integrando il programma VMP (Verified Merchant Program), che ti darà ulteriore credibilità,
  • Comprendi il tuo pubblico utilizzando le informazioni disponibili su Pinterest Analytics,
  • Misura il rendimento delle tue campagne dalla dashboard di Ads Manager e dallo strumento
  • Conversion Insights per valutarne l’impatto sui tuoi utenti.

Indipendentemente dal fatto che le tue campagne riguardino la consapevolezza del marchio, la considerazione o la spesa per la conversione, c’è un set di funzionalità che puoi sfruttare per aumentare le vendite con l’avvicinarsi delle festività natalizie: la presentazione per le collezioni, gli annunci di idee, i riflettori per lo shopping (tutti i pin del prodotto collegati a un tema) o prodotti etichettati. Vengono offerte anche nuove soluzioni pubblicitarie automatizzate, come aste automatiche, budget di campagne e consigli personalizzati.

Come preparare adeguatamente il tuo negozio online per vendere su Instagram?

Un’altra piattaforma social che integra funzionalità relative allo shoppingonline, Instagram offre i propri consigli per preparare adeguatamente il tuo negozio per le festività natalizie. L’obiettivo: offrire contenuti relativi ai tuoi prodotti, metterli in evidenza attraverso le pagine dei prodotti, i negozi e gli spazi vetrina e coinvolgere la tua community nella condivisione.

Per questo si consiglia di:

  • Aggiungere articoli al catalogo (un solo catalogo, se ne hai diversi, uniscili),
  • Assicurarsi che l’inventario sia aggiornato con i prodotti più recenti,
  • Compilare tutti i campi del catalogo: titolo, descrizione, disponibilità, prezzo, foto accattivanti, modalità di consegna, link, ecc.

Instagram consiglia di utilizzare almeno 4 foto ad alta risoluzione con almeno 3 attributi: colore, dimensione, materiale, ecc. Affinché i tuoi futuri clienti possano trovare facilmente i tuoi articoli, il social network consiglia anche di taggare i tuoi prodotti nelle tue pubblicazioni. L’utilizzo dei tag dei prodotti 5 giorni al mese aumenta le visite e gli acquisti alla pagina del prodotto, secondo i dati interni di Instagram negli Stati Uniti.

Altre buone pratiche da applicare: identifica i tuoi prodotti nelle storie (pareri di esperti, offerte promozionali, ecc.), in Reels (fino a 30 prodotti per questo formato), nelle storie e menziona i tuoi best seller nella tua biografia.

Come creare una campagna creativa efficace su Snapchat?

Con 293 milioni di utenti attivi ogni giorno, il 75% dei quali sono Generazione Z e Millennial, l’esecuzione di campagne su Snapchat è un altro modo per raggiungere il tuo pubblico di destinazione. Secondo i dati trasmessi dalla piattaforma nella sua guida di fine anno, gli Snapchatter spendono più di qualsiasi altro pubblico durante le festività natalizie, e in particolare 1,6 volte di più rispetto all’acquirente medio tra ottobre e dicembre.

Per raggiungerli al meglio, è consigliabile creare campagne creative che attirino la loro attenzione sui tuoi prodotti. Ecco alcune buone pratiche da seguire:

  • Usa titoli che si riferiscono alle tradizioni natalizie, giocando sull’eccitazione del tempo per convincere gli Snapchatter ad acquistare i tuoi prodotti,
  • Comunicare offerte promozionali o vendite di punta dal titolo o dalla descrizione delle tue campagne, trasmettendo una sensazione di urgenza (fine delle scorte, disponibilità limitata, ecc.),
  • Espandi la presentazione dei tuoi prodotti mettendoli in prima linea nelle tue creazioni e utilizzando un messaggio forte fin dall’inizio del tuo annuncio, con termini o espressioni chiari e convincenti, per incoraggiare la tua comunità ad acquistare,
  • Incorpora CTA semplici ed efficaci che si collegano correttamente alle pagine dei tuoi prodotti (e controlla quei collegamenti).