Come condividere la tua posizione WhatsApp su iPhone o Android

Come condividere la tua posizione WhatsApp su iPhone o Android

L’opzione di condivisione della posizione in tempo reale è, di certo, uno strumento ottimo e funzionale per programmare al meglio spostamenti e movimenti anche verso mete e luoghi sconosciuti. In questo modo, seppur possa capitare di perdere l’orientamento, diventa possibile recuperare la strada e tornare sul giusto cammino, magari chiedendo aiuto e consigli ai propri contatti memorizzati sulla rubrica di WhatsApp.

Per condividere la posizione di WhatsApp su iPhone, procedi in questo modo:

  1. Attivare l’uso dell’opzione di geolocalizzazione per l’app di messaggistica istantanea. I passaggi sono questi:
  • sbloccare l’iPhone;
  • accedere alla schermata principale oppure alla Libreria app;
  • accedere alle Impostazioni;
  • selezionare Privacy;
  • selezionare Localizzazione;
  • mettere su ON l’interruttore che si trova accanto alla voce Localizzazione.

2. Condividere la posizione su WhatsApp in tempo reale. Dopo aver effettuato i passaggi utili all’attivazione della geolocalizzazione, si potrà procedere con la condivisione della posizione su WhatsApp in tempo reale. A questo punto, bisognerà fare così:

  • accedere ed avviare l’app di WhatsApp;
  • accedere all’area Chat;
  • selezionare la chat di interesse oppure, in alternativa, sceglierne una nuova;
  • cliccare sul simbolo +;
  • cliccare sulla voce Posizione;
  • cliccare su Invia la tua posizione attuale.

Inoltre, è possibile condividere la posizione in tempo reale per un arco di tempo preciso su WhatsApp su iPhone, potendo deciderne la durata. In questo caso, sarà necessario fare questi passaggi:

  • selezionare il comando Posizione in tempo reale;
  • scegliere per quanto tempo far durare la condivisione della posizione in tempo reale;
  • cliccare sull’immagine dell’aeroplano di carta;
  • confermare l’operazione effettuata.

L’aggiornamento della posizione condivisa su WhatsApp su iPhone sarà automatico e fruibile dai contatti con cui la condivisione è avvenuta. Essa, però, potrà essere interrotta in qualsiasi momento, premendo, due volta di seguito, sulla voce Interrompi condivisione.

Per condividere una Posizione su WhatsApp su Android, procedi in questo modo:

  1. Attivare l’uso dell’opzione di geolocalizzazione WhatsApp, effettuando questi passaggi:
  • sbloccare lo smartphone Android;
  • accedi alla schermata principale;
  • selezionare la voce Impostazioni;
  • scegliere il comando Sicurezza e privacy;
  • selezionare la voce relativa alla geolocalizzazione;
  • spostare su ON l’interruttore per attivare la funzione GPS;
  • tornare alle Impostazioni di Android;
  • scegliere la voce afferente alla gestione delle applicazioni;
  • cliccare sulla voce WhatsApp;
  • premere sulle autorizzazioni;
  • spostare su ON la levetta posta accanto alle voce Posizione o Geolocalizzazione.

2. Condividere la posizione su WhatsApp in tempo reale, agendo così:

  • accedere all’app di WhatsApp;
  • scegliere la sezione Chat;
  • cliccare sulla chat di interesse oppure avviarne una nuova;
  • cliccare sull’immagine della graffetta;
  • selezionare la voce Posizione;
  • scegliere la voce Invia la tua posizione attuale.

Inoltre, è possibile condividere la posizione in tempo reale per un arco di tempo preciso su WhatsApp su Android, precisandone l’effettiva durata. I passaggi da fare sono i seguenti:

  • selezionare la voce Posizione in tempo reale;
  • definire la durata della condivisione della posizione;
  • cliccare sul comando con l’immagine dell’aeroplanino di carta;
  • inviare la posizione.

L’aggiornamento della posizione condivisa su WhatsApp su Android sarà automatico e fruibile dai contatti con cui la condivisione è avvenuta. Essa, però, potrà essere interrotta in qualsiasi momento, premendo, sul comando Interrompi condivisione.

Quanto dura la condivisione della Posizione su WhatsApp?

Attivando la posizione attuale, è possibile indicare la durata della condivisione: 1 ora, 15 minuti o 8 ore.

Ti consiglio di leggere anche…

WhatsApp: presto potrai rispondere alle videochiamate con il tuo Avatar

3 funzioni nascoste di WhatsApp che devi assolutamente conoscere!

Come fare il backup dei messaggi WhatsApp su iPhone (anche senza iCloud)