Come fare il backup dei messaggi WhatsApp su iPhone (anche senza iCloud)

Come fare il backup dei messaggi WhatsApp su iPhone (anche senza iCloud)

Fare il backup dei messaggi di WhatsApp, significa effettuare il salvataggio delle chat all’interno del cloud, che è uno spazio di archiviazione dedicato. Grazie al backup, WhatsApp realizza un file, all’interno del quale salvare i messaggi delle chat, tutti i contatti in rubrica e i contenuti condivisi. Lo spazio di archiviazione è incluso nel profilo, usato per installare WhatsApp sul device.

Dove si salva il backup di WhatsApp su iPhone?

In particolare, il backup dei messaggi su WhatsApp su un iPhone iOS si effettua sui server di iCloud di Apple. Per questo motivo, è importante che sull’iPhone in uso lo spazio iCloud sia installato e configurato in modo adeguato.

Come verificare se l’iCloud è installato correttamente sull’iPhone

Per verificare se lo spazio iCloud è correttamente installato sul proprio iPhone, sarà necessario procedere così:

  • accedere alla pagina principale o alla Libreria app dell’iPhone;
  • selezionare le Impostazioni;
  • verificare se all’inizio dell’elenco è presente il nome del proprietario del device;
  • qualora il nome sia presente, il servizio iCloud è adeguatamente installato;
  • selezionare contemporaneamente il nome e la voce iCloud;
  • controllare che la levetta sia posta su ON.

Qualora, invece, il nome non sia presente accanto alle impostazioni del device iOS, bisognerà procedere nel seguente modo:

  • cliccare su iCloud;
  • effettuare il login, inserendo i dati del profilo;
  • disconnettere l’account attualmente in uso;
  • effettuare il login con l’account che si desidera usare su quel device.

Come fare il backup dei messaggi WhatsApp su iPhone su iCloud

Per fare il backup dei messaggi WhatsApp su iPhone su iCloud, sarà necessario effettuare questi passaggi:

  • accedere alla schermata principale oppure alla Libreria app dell’iPhone;
  • premere sull’immagine sfiorare di WhatsApp;
  • accedere alle Impostazioni;
  • scegliere la voce Chat ;
  • premere sul comando Backup della chat;
  • mettere su ON la levetta che si trova accanto all’opzione Includi video;
  • cliccare sul comando Esegui backup. L’operazione richiede alcuni minuti.

In alternativa, è possibile scegliere l’opzione del backup automatico dei messaggi WhatsApp su iPhone su iCloud, selezionando tra differenti opzioni: Quotidiano, Settimanale o Mensile.

Come fare il backup dei messaggi WhatsApp su iPhone senza iCloud

In realtà, seppur non sia una strategia ufficialmente riconosciuta da WhatsApp, l’app di Menlo Park permette di fare il backup dei messaggi WhatsApp su iPhone senza iCloud. In questo caso, bisognerà effettuare questi pochi, ma importanti passaggi:

  • collegare l’iPhone al computer;
  • accedere al menu Start oppure al Launchpad di macOS;
  • lanciare iTunes;
  • scegliere l’immagine dell’iPhone;
  • apporre un segno di spunta accanto al comando Backup;
  • cliccare su comando Esegui backup adesso.

Ti consiglio di leggere anche…

Come mettere le note vocali sullo stato di WhatsApp

WhatsApp: prova subito i nuovi emoji per reagire ai messaggi

Come inviare più foto con WhatsApp per iPhone