Come creare e valutare quiz con Google Form

Come creare e valutare quiz con Google Form

02/12/2021 0 By vanexa95

Google Form (o Google Moduli) è un App gratuita di Google, compresa tra quelle di G Suite. È uno strumento che può essere utilizzato per creare sondaggi e quiz personalizzati online, condivisibili con altre persone. I dati vengono raccolti in tempo reale e automaticamente collegati a un foglio di calcolo che elabora le informazioni, anche con grafici e diagrammi se richiesto.

La sua forza sta nella libertà di personalizzazione delle domande e della modalità di risposta (insieme alla possibilità di rielaborare le informazioni di cui abbiamo parlato prima). Il servizio viene spesso utilizzato in ambito didattico e accademico. Quindi, se sei un professore al passo con i tempi o uno studente che ha bisogno di elaborare un quiz per la sua tesi, puoi avvalerti di questa nostra guida su come creare e valutare quiz con Google Form. Se invece vuoi creare le verifiche test e sondaggi con il nuovo Google Moduli, ti consiglio di cliccare qui per la nostra guida.

Come creare quiz con Google Form

Innanzitutto voglio rassicurarti, per scrivere questa guida abbiamo fatto riferimento alle linee guida ufficiali di Google su come creare e valutare quiz con Google Form quindi segui passo passo queste indicazioni:

  1. Accedi con il tuo account Google;
  2. Vai su “Moduli Google“;
  3. Apri un modulo vuoto cliccando sul riquadro con il simbolo “+” denominato con “vuoto”, in alto a sinistra;
  4.  Seleziona il menù “Impostazioni” nella parte centrale, sopra il titolo del modulo, come in foto;
  5. Attiva la modalità “Trasforma in un quiz”, come in foto;
  6. Inizia a personalizzare le tue preferenze. Per esempio se vuoi raccogliere gli indirizzi email di coloro che partecipano al quiz vai su “Risposte” -> “Raccogli indirizzi email”;
  7. Ritorna su “Domande”, nello stesso menù dove hai trovato “Impostazioni” e crea il tuo quiz dando ad esso un titolo e scegliendo le domande da porre. Le possibilità di personalizzazione sono davvero tante e vanno dalla scelta multipla alla risposta lunga;
  8. Una volta terminato di scrivere il quiz, clicca su “invia” (in alto a destra) per invitare gli altri a rispondere;

Il vostro lavoro adesso è finito. Avete creato un quiz con Google Form, una volta arrivate le risposte potete valutarle

Come valutare quiz su Google Form

Non c’è nulla che devi fare, solo recarti nella sezione “risposte”, all’interno dello stesso menù di “Domande” e “Impostazioni”, accettare le risposte e dare un’occhiata ai dati raccolti da Google Form. Se hai selezionato “raccogli indirizzi email” potrai vedere anche le statistiche individuali.