Come disegnare su Word con la tavoletta grafica

Come disegnare su Word con la tavoletta grafica

La tavoletta grafica è una periferica, grazie alla quale l’utente può introdurre i dati all’interno di un computer. Nei primi anni Novanta, la tavoletta grafica fu molto usata nel campo del disegno digitale (CAD), per poi ridursi, con il trascorrere del tempo, grazie all’uso sempre più massiccio dello scanner, usato per acquisire le immagini. Dopo un periodo di anonimato, la tavoletta grafica ha ripreso quota per essere usata nel settore dell’elettromagnetica mentre, ad oggi, ha molto successo nel disegno artistico, a mano libera e per il foto ritocco. Inoltre, la tavoletta grafica risulta funzionale per la grafica vettoriale (si realizzano marchi ed illustrazioni) e per la computer grafica (si sviluppano modelli 3D e l’animazione 3D).

La tavoletta grafica è una periferica molto versatile e può supportare l’utente in tante attività, anche per realizzare disegni su un file Word. Ma come disegnare su Word con la tavoletta grafica? La modalità si differenzia a seconda della versione Word installata sul PC. Se l’utente dispone della versione Word 2013 – 2016, per disegnare su Word con la tavoletta grafica, sarà necessario andare nella sezione Strumenti input penna e scegliere la Penna che maggiormente rispecchia le proprie necessità, selezionando il colore e la larghezza desiderati. A questo punto, l’utente potrà iniziare a disegnare su Word con la tavoletta grafica.

Se, invece, l’utente avrà installato la versione di Word 2019, per disegnare con la tavoletta grafica su Word dovrà accedere alla scheda Disegno, per poter fruire delle funzionalità Spessore e Colore, che dovranno caratterizzare la penna. A questo punto, sarà necessario scegliere il colore e le dimensioni; a tal proposito, sono fruibili cinque differenti opzioni tra cui selezionare lo spessore della penna, che va da 0,25 a 3,5 mm. Le dimensioni potranno essere impostate, premendo sul segno di addizione e sottrazione oppure inserendo manualmente la misura prescelta. Il menu propone, poi, 16 differenti tinte, mentre gli altri colori sono disponibili toccando l’opzione Altri colori. La versione Word 2019, inoltre, offre una trama Matita per la tavoletta grafica, utile per dare uno stile e un effetto al disegno, come se si stesse disegnando con una matita vera. Dopo aver selezionato la funzionalità di cui ha bisogno, l’utente potrà iniziare a disegnare su Word con la tavoletta grafica.

Infine, se sul PC è installata la versione Microsoft 365, per disegnare su Word con la tavoletta grafica sarà necessario effettuare i seguenti passaggi: accedere alla scheda Disegno e toccare una penna per selezionarla, scegliendone lo spessore ed il colore. A tal proposito, vengono offerte 5 differenti dimensioni di spessore, compresi nell’intervallo tra 0,25 a 3,5 mm e sedici colori a tinta unita, a cui se ne aggiungono altri, selezionando la funzionalità Altri colori. Inoltre, l’utente potrà scegliere anche tra otto diversi effetti: Arcobaleno, Galassia, Lava, Oceano, Ororosa, Oro, Argento e Bronzo. Anche per questa versione di Word, la tavoletta grafica dispone di una trama matita, con cui conferire lo stile ombreggiatura al testo. A questo punto, l’utente potrà iniziare a disegnare su Word con la tavoletta grafica.