Come guadagnare con Instagram

Come guadagnare con Instagram

Il mondo dei social ha ampliato le sue prospettive, offrendo anche la possibilità di fare della presenza nell’online una fonte di guadagno e, allo stesso tempo, una redditizia professione per il futuro. E, come si sono diffuse le figure degli influencer e degli YouTuber, stanno diventando famosi anche gli “Instagrammer“. Questi guadagnano grazie alle foto scattate e postate quotidianamente sul profilo Instagram, acquisendo un numero sempre crescente di follower. Infatti, gli Instagrammer, al pari di blogger, YouTuber ed influencer, sanno come arrivare ad un pubblico numeroso, esercitando la loro influenza sui seguaci. Grazie a queste capacità, anche gli Instagrammer possono guadagnare, realizzando un affare di successo oppure conseguendo un’entrata in più e ottenendo dei prodotti gratis. Ci sono alcune strategie che, se adeguatamente messe in pratica, permettono di capire come guadagnare con Instagram.

Le possibilità di guadagnare con Instagram dipendono fondamentalmente dalle strategie di marketing e dalla tipologia di monetizzazione che si intende mettere in pratica. Infatti, l’Instagrammer può ricorrere tecniche dell’affiliazione, del dropshipping, dell’influencer marketing o delle collaborazioni sponsorizzate. In questo modo, potrà mettere insieme un pubblico sempre più stabile, in grado di creare un rapporto di fiducia. Tuttavia, il guadagno di un Instagrammer può variare da 100€ a 500€ per ogni post, in relazione al grado di engagement espresso dai seguaci. Ma, in realtà, quanti follower sono necessari per poter iniziare a guadagnare con Instagram? Seguendo le logiche di Instagram, non c’è una cifra precisa da dover raggiungere, poiché il numero di seguaci dipende da diversi fattori. In modo particolare, sono il settore di riferimento, il livello di coinvolgimento dei seguaci ed il canale di guadagno prescelto a svolgere il ruolo principale e a determinare come e quanto guadagnare con Instagram. In realtà, gli Instagrammer più noti  si fanno pagare anche migliaia di Euro per ogni post condiviso su Instagram. Tuttavia, anche un ristretto numero di follower permette all’Instagrammer di guadagnare con Instagram, purché sai attivo e assicuri la pubblicazione di contenuti.

Contenuti che fanno la differenza nell’aiutare l’Instagrammer a guadagnare con Instagram. Infatti, se si postano contenuti di qualità, trattando temi originali ed unici, mettendo anche impegno nella propria attività, sempre più follower si uniranno e l’account crescerà in notorietà e nei numeri. Infine, altre strategie utili per guadagnare su Instagram sono le seguenti: condivisione di post sponsorizzati, destinati principalmente ai marchi che desiderano raggiungere il pubblico dei seguaci del proprio account; partecipazione attiva a programmi di affiliazione, così da poter conseguire una percentuale sulle vendite dei prodotti di altre aziende; realizzazione e vendita di un articolo fisico o di un prodotto digitale; attivazione e proposta di un servizio a pagamento; vendita delle foto; spostamento del traffico di Instagram su altri canali, per espandere il business e allargare i confini fino all’estero. Scegliere uno di questi metodi non preclude la possibilità di utilizzarne anche altri. Pertanto, per capire come guadagnare con Instagram è necessario soprattutto usare ingegno, fantasia e creatività.