Come inviare una mail con MailChimp?


MailChimp, è una “piattaforma americana di automazione del marketing e un servizio di email marketing“. Il servizio è stato sviluppato e lanciato dalla società statunitense “Rocket Science Group”, fondata nel 2001 da Ben Chestnut e Mark Armstrong, con la collaborazione di Dan Kurzius. Ma la denominazione della piattaforma prende spunto “dal nome del suo personaggio di e-card più popolare”. Inizialmente era un servizio solo a pagamento, ma nel 2009 è stata aggiunta una versione “freemium”. La piattaforma MailChimp offre numerose funzionalità, tra cui: realizzare un elenco di iscritti alla newsletter; essere dotati di differenti template personalizzati da corredare alle proprie mail; inviare newsletter a tutti gli iscritti o, comunque, ad una parte di essi; possedere una lista completa sulla newsletter inviata.

Per iniziare a utilizzare MailChimp ed avere la possibilità di inviare mail, è necessario creare un account personale. L’iscrizione che è gratuita e veloce, da realizzare attraverso l’inserimento di indirizzo Email, Username e Password e cliccando poi sul comando Sign Up. Dopo pochissimi secondi, l’utente riceverà una mail con il link per attivare il profilo personale di MailChimp; premendo semplicemente su “Activate account”, la registrazione sarà completata. A questo punto, si aprirà una nuova pagina, in cui inserire tutti i dati richiesti fino a terminare il processo e ad attivare il proprio account personale.

Tuttavia, è importante evidenziare come MailChimp sia un servizio di email marketing, utile per collegare il proprio mercato agli utenti da raggiungere attraverso un messaggio di posta elettronica. E, per evitare il fenomeno dello spam, MailChimp eroga il suo servizio in modo adeguato, eticamente adeguato e cosciente. Pertanto, questo servizio opera principalmente con le campagne e sarà utile sapere come inviare le mail alle liste dei contatti. Alla luce di questa premessa, diventa evidente quanto sia importante imparare le modalità di creazione di una lista utenti a cui poi poter inviare le mail per le campagne marketing attraverso la piattaforma MailChimp.

Per prima cosa, nel momento in cui si procede con la costruzione di una lista utenti, è necessario scegliere una denominazione, per capire quali clienti vi sono inclusi e la motivazione per cui vi si trovano. In seguito, si potrà procedere con la creazione di una campagna con MailChimp. Il primo passo sarà quello di cliccare sul comando “Campaigns” presente in alto a sinistra; da qui, si verrà trasferiti presso il pannello per la creazione delle mail da inviare ai contatti delle liste. Giunti a questo punto, sarà necessario selezionare “Create an Email”, con l’obiettivo di preparare e poi inviare la mail per la campagna.

In particolare, esistono quattro differenti tipologie di campagna marketing per inviare le mail con la piattaforma statunitense MailChimp: Regular, che consente di mandare una singola mail ad una o più liste; Automated, che permette di attivare un servizio automatico, per cui la mail viene recapitata solo al verificarsi di alcune particolari situazioni (l’iscrizione di un utente ad una lista, al momento della pubblicazione di un nuovo contenuto/articolo…); Plain Text, che consente l’invio di una mail priva di formattazione, in assenza di immagini e link; A/B Test, che permette di testare la tipologia di mail che ha maggior efficacia.