Come impedire a persone casuali di aggiungerti ai gruppi di Telegram

Come impedire a persone casuali di aggiungerti ai gruppi di Telegram

Negli ultimi mesi, WhatsApp ha effettuato una modifica alle impostazioni della privacy. Modifica che il team di sviluppo ha sintetizzato nella frase che appare all’interno di ogni chat: “I messaggi e le chiamate sono crittografati end-to-end, nessuno al di fuori di questa chat, nemmeno WhatsApp, può leggerne o anche ascoltarne il contenuto”. E, proprio a seguito delle modifiche, la cui mancata accettazione avrebbe comportato una limitazione delle opzioni in uso da parte dell’utente sull’app di messaggistica istantanea, in molti hanno optato per il passaggio a Telegram. Di certo, anche Telegram ha opzioni e caratteristiche molto particolari e funzionali.

Chi può scriverti su Telegram?

Telegram basa il suo funzionamento su canali, gruppi e chat private. In particolare, i gruppi di Telegram sono delle chat, in grado di contenere fino a 200000 partecipanti. A volte, però, può risultare fastidioso essere aggiunti, in modo indistinto e senza motivo, all’interno dei gruppi Telegram. Se si desidera sapere come impedire a persone casuali di aggiungere un utente ai gruppi di Telegram sarà necessario ricorrere a due differenti metodologie. La prima procedura permette unicamente ai propri contatti di aggiungere l’utente ai gruppi; l’altra, invece, consiste nel bloccare le persone che continuano ad aggiungere l’utente ai gruppi Telegram.

Come non farsi aggiungere su Telegram?

Per impedire a personale casuali di aggiungere l’utente ai gruppi di Telegram consentendo questa opzione unicamente ai propri contatti, bisognerà aprire l’app Telegram, accedere alle Impostazioni, scegliere la voce Privacy e sicurezza, tra le differenti opzioni a disposizione e selezionare Gruppi e canali. A questo punto, sarà importante selezionare la voce Chi può aggiungermi?, passando dall’opzione Tutti a quella I miei contatti.

Nel momento in cui si agisce in questo modo, sarà necessario assicurarsi se le persone casuali presenti all’interno della lista contatti non possono aggiungere l’utente ai gruppi di Telegram. Per di più, sarà possibile selezionare alcuni contatti in particolari, segnandoli come “Eccezioni”. Pertanto, le Eccezioni saranno quei contatti specifici che hanno la facoltà di aggiungere l’utente ai gruppi.

Il secondo metodo utile per impedire a persone casuali di aggiungere l’utente su Telegram è procedere con il riconoscimento e il conseguente blocco di queste persone. Per bloccare qualcuno su Telegram sarà necessario aprire Telegram, andare su Impostazioni, scegliere la voce Privacy e sicurezza e consultare il comando Utenti bloccati, che si trova sulla parte superiore della pagina. Si aprirà una nuova schermata e qui verrà visualizzata l’opzione Blocca un utente.

Dopo aver selezionato l’opzione, sarà necessario scegliere il contatto che si desidera bloccare. A questo punto, basterà confermare l’opzione prescelta, cliccando nuovamente sul comando Blocca un utente all’interno del nuovo pop-up. E, così, una volta bloccata una persona, si potrà impedire a persone casuali di aggiungere un utente ad un gruppo Telegram.