Come riportare il pc a una data precedente su Windows 11

Come riportare il pc a una data precedente su Windows 11

30/11/2022 0 By fogliotiziana

Ripristino configurazione di sistema è una funzionalità molto utile per ripristinare Windows 11 a una data precedente da un punto di ripristino del sistema. Può capitare, infatti, che il PC non funzioni correttamente dopo un aggiornamento di Windows, una gestione impropria o l’installazione di un nuovo driver.

Nel caso in cui non si abbia più accesso a Windows, è possibile ripristinare Windows 11 a una data precedente all’avvio tramite Opzioni di avvio avanzate. Se hai ancora accesso a Windows, puoi utilizzare lo strumento Ripristino configurazione di sistema per tua comodità.

È necessario accedere come amministratore per eseguire un ripristino del sistema. Quando ripristini Windows, Protezione sistema crea automaticamente un punto di ripristino prima di ripristinare il PC. Quindi puoi annullare le modifiche apportate da Ripristino configurazione di sistema, se necessario.

Il ripristino del PC da un punto di ripristino non influisce sui file personali. Tuttavia, i programmi, i driver e gli aggiornamenti di Windows installati dopo la creazione del punto di ripristino verranno eliminati.

Per ripristinare Windows 11 a una data precedente, puoi utilizzare Ripristino configurazione di sistema:

  • Se riesci ad accedere al desktop di Windows, vai sul menu Start e cerca “Ripristino”. Puoi anche eseguire la scorciatoia da tastiera “Windows + R”, quindi digitare “rstrui” nella finestra di dialogo Esegui e premere il tasto “Invio” o fare clic su “OK”.
  • Da Strumenti avanzati, clicca su Ripristino configurazione di sistema.
  • Se è la prima volta che esegui un ripristino del sistema, fai clic su “Avanti”. Se Ripristino configurazione di sistema consiglia un punto di ripristino, seleziona “Scegli un altro punto di ripristino” e fai clic su “Avanti”.
  • Quindi seleziona un punto di ripristino da cui si desidera ripristinare Windows 11 a una data precedente e fare clic su “Avanti”. Se disponibile, seleziona la casella “Mostra altri punti di ripristino” per selezionare altri punti di ripristino meno recenti, se necessario.
  • Se vuoi vedere quali programmi e driver verranno rimossi o ripristinati durante il ripristino di Windows, fai clic su “Cerca programmi interessati”.
  • Quindi confermare il punto di ripristino selezionato facendo clic su “Fine”.
  • Fare clic su “Sì” per riavviare il computer e iniziare a ripristinare il PC Windows 11 a una data precedente.
  • Una volta completato il ripristino del sistema, troverai Windows nello stato in cui si trovava alla data e all’ora in cui è stato creato il punto di ripristino selezionato.

Se non riesci più ad accedere a Windows, in questo caso puoi ripristinare Windows 11 a una data precedente all’avvio da Windows Recovery Environment (WinRE), che può riparare le cause comuni dei sistemi operativi non avviabili.

Innanzitutto, devi accedere ad Ambiente ripristino Windows (winRE). A tale scopo, devi spegnere e riaccendere ripetutamente il dispositivo:

  • Tieni premuto il pulsante di alimentazione per 10 secondi per spegnere il dispositivo.
  • Premi di nuovo il pulsante di alimentazione per accendere il dispositivo.
  • Al primo segnale dell’avvio di Windows, ad esempio quando alcuni dispositivi mostrano il logo del produttore al riavvio, tieni premuto il pulsante di alimentazione per 10 secondi per spegnere il dispositivo.
  • Premi di nuovo il pulsante di alimentazione per accendere il dispositivo.
  • Al riavvio di Windows, tieni premuto il pulsante di alimentazione per 10 secondi per spegnere il dispositivo.
  • Premi di nuovo il pulsante di alimentazione per accendere il dispositivo.
  • Questa volta, consenti al dispositivo di avviarsi completamente.
  • Seleziona Opzioni avanzate.
  • Ora che sei in winRE, nella schermata Scegli un’opzione seleziona Risoluzione dei problemi > Opzioni avanzate > Ripristino all’avvio > Riavvia.

Ti consiglio di leggere anche…

Come ripristinare il menu contestuale classico su Windows 11

Come passare da Windows 11 Home a Windows 11 Pro e quanto costa

Windows 11: un nuovo pulsante di ricerca ancora più grande sulla barra delle applicazioni