Come risparmiare Giga durante una videochiamata Meet o Skype

Come risparmiare Giga durante una videochiamata Meet o Skype

22/06/2020 0 Di miriampaterna

Dopo questo periodo in cui questa modalità ci è stata imposta ma comunque abbiamo scoperto tutti i suoi vantaggi, ci siamo resi conto di come ogni azienda o ente privato dovrebbe offrire ai propri lavoratori la possibilità di lavorare da remoto o in regime smart working.

Per fare ciò, l’esistenza di strumenti come Google Meet o Skype ha aiutato a mettere in contatto centinaia di persone per prendere decisioni importanti e discutere, tramite videoconferenze, presentazioni con schermi condivisi e la visualizzazione di file multimediali tutti insieme. 

Nonostante tutti i vantaggi che ha portato la presenza di questi strumenti di videoconferenza, c’è da ammettere che essi consumano spesso molti Gb con il loro utilizzo. Se vuoi scoprire insieme a me quanti Giga consumano Google Meet e Skype e come risparmiare giga con queste due piattaforme, continua a leggere l’articolo!

  • Come risparmiare Giga durante una videochiamata Meet
  • Come risparmiare Giga durante una videochiamata Skype

Come risparmiare Giga durante una videochiamata Meet

Se utilizzi connessioni a consumo oppure la rete dati del tuo cellulare per i servizi di videoconferenza, sappi allora che la quantità di dati che si consumano con Google Meet è particolarmente elevata.

In media, per una connessione video HD con Google Hangout vengono utilizzati 3.2 Mbps, che corrispondono a circa 1.44 GB di dati all’ora se si tratta di video sia in entrata che in uscita.

Se invece utilizzi Google Meet solo per l’entrata di video e quindi non per inviare le immagini della nostra webcam o fotocamera, allora il consumo si ridurrà a 810 MB di dati all’ora.

Per spegnere la propria fotocamera, basta premere sull’icona della videocamera e far sì che essa diventi rossa e con una linea diagonale che l’attraversa, a significare che è stata disattivata.

Oltre allo spegnimento della fotocamera, un altro modo per ridurre la quantità di Giga consumati durante una videoconferenza su Google Meet è quello di ridurre la qualità del video. Si può infatti ridurre la risoluzione video, invece che in HD, a 480p, 360p e 240p, che rispettivamente corrispondono a 675 MB l’ora, 450 MB l’ora e 225 MB l’ora. Per farlo, basta andare sulle “impostazioni” e poi su “Video” e scegliere poi l’impostazione che preferisci sia per la videocamera, sia per la risoluzione di invio che per quella di ricezione.

Come risparmiare Giga durante una videochiamata Skype

Per quanto riguarda invece l’altra piattaforma di videoconferenze che prenderemo in analisi, Skype, possiamo stimare che in media una videochiamata Skype consuma diverse quantità di Giga in base al tipo di chiamata.

Elenchiamo insieme le principali tra le suddette videochiamate:

  • videochiamata standard: da poco meno di 1 MB ad un massimo di 2 Mbps al minuto;
  • videochiamata alta qualità: circa 3-3,5 MB al minuto;
  • videochiamata in HD: circa 9-11 MB al minuto;
  • all’aumentare del numero di persone in videochiamata, aumenta anche il consumo di Giga

Per risparmiare Giga durante una videoconferenza, quindi, sono necessari pochi e utili consigli: 

  • usa il Wifi, se possibile: utilizzando una rete Wireless o appoggiandoti ad un Hotspot pubblico, potrai evitare di consumare i Giga del vostro piano tariffario; 
  • limita l’uso del servizio: anche se può sembrare abbastanza ovvio, fai attenzione ad ogni sessione alla durata di ogni videochiamata, magari impostando una durata massima delle comunicazioni video per ogni sessione;
  • controlla le impostazione dell’app Skype: nella sua versione mobile, infatti, sono presenti delle opzioni per ridurre la qualità del video e per evitare di effettuare il download di alcuni contenuti pesanti quando si è connessi ad una rete mobile.