Come fare videochiamate con WhatsApp, Skype e Messenger

Come fare videochiamate con WhatsApp, Skype e Messenger

12/06/2020 0 Di miriampaterna

Dopo questo periodo in cui le videochiamate erano l’unica opzione per restare in contatto con i nostri affetti, siamo diventati dei veri e propri esperti di tutte le piattaforme possibili ed immaginabili per effettuare videochiamate. 

Ci siamo addentrati spesso in app totalmente sconosciute, quando in realtà è molto semplice videochiamare i nostri contatti anche con le app più comuni che utilizziamo tutti i giorni, come WhatsApp, Skype e Messenger.

Se non vuoi complicarti la vita e vuoi continuare a videochiamare i tuoi contatti con queste app di uso quotidiano, continua a leggere questo articolo per scoprire insieme a me come fare videochiamate con WhatsApp, Skype e Messenger!

  • Come fare videochiamate con Whatsapp
  • Come fare videochiamate con Skype
  • Come fare videochiamate con Messenger

Come fare videochiamate con WhatsApp

Come sicuramente saprai, il grande successo di Whatsapp è dovuto da sempre proprio alla sua possibilità di inviare messaggi, scrivere a chat di gruppo, effettuare chiamate e videochiamate in maniera completamente gratuita, con la sola necessità di una connessione Internet.

Nello specifico, per effettuare una videochiamata basta aprire l’app di WhatsApp e selezionare la chat della persona o del gruppo che vuoi videochiamare. Una volta aperta la chat, in alto a destra troverai il simbolo della videocamera: cliccaci sopra e la tua videochiamata inizierà immediatamente!

In particolare per i gruppi, a partire dall’ultimo aggiornamento di WhatsApp è presente un’importante novità per le videochiamate di gruppo. In precedenza, infatti, il massimo di persone che si potevano inserire all’interno di una videochiamata di gruppo erano 4, numero che ora è aumentato fino ad arrivare ad 8 persone. L’importante è che tutti gli utenti abbiano però l’ultima versione di Whatsapp aggiornata, altrimenti non potranno accedere alle nuove videochiamate di gruppo.

Come fare videochiamate con Skype

Ancor più immediate sono le videochiamate con Skype, app nata proprio con questo intento e poi estesa anche ad altre funzionalità quali chat e semplici chiamate.

Questa piattaforma consente le videochiamate di gruppo fino a 50 persone

Per videochiamare un solo contatto, vai nella voce “Chiamate” in alto a sinistra e successivamente scrivi il nome o la mail dell’utente che intendi videochiamare. Selezionato poi il contatto, una volta trovato, ti si aprirà una nuova schermata sulla destra. 

A questo punto, clicca sull’icona della videocamera in alto a destra ed attendi la risposta del tuo contatto. Qui su Skype potrai impostare molte più funzionalità avanzate, quali la sfocatura dello sfondo o la registrazione della videochiamata.

Se invece vuoi avviare una videochiamata di gruppo, se si tratta di un gruppo che hai già chiamato in precedenza ti basta cercarlo tra le chiamate effettuate. Se invece è la prima volta che vuoi chiamarlo e devi ancora crearlo da capo, per farlo basta cliccare sulla voce “Chat” in alto a sinistra e poi sull’icona della matita.

A questo punto, clicca su “Nuova chat di gruppo” e scegli sia il nome che i contatti che vuoi inserire al suo interno. Una volta terminato, clicca su “Fatto” e il gruppo sarà ora presente tra le tue chat: procedi come per la videochiamata singola per videochiamare anche il tuo gruppo ed aggiungere fino a 50 persone al suo interno!

Come fare videochiamate con Messenger

Anche su Messenger, effettuare videochiamate è davvero semplice. Basta aprire l’app e cercare, tra tutte le chat avviate o no con i tuoi amici di Facebook, il contatto che vuoi videochiamare.

Una volta trovato, apri la sua chat cliccandoci sopra ed in alto a destra premi sull’icona della videocamera. A questo punto, la videochiamata si avvierà automaticamente: facile anche questa, non trovi?

Stessa cosa vale per le videochiamate di gruppo: puoi aggiungere persone direttamente durante le videochiamate tramite l’icona dell’omino col simbolo +, oppure selezionare una chat di gruppo precedentemente creata, per aprirla ed avviare la videochiamata come nel caso dell’utente singolo.

Leggi anche: