Come scaricare musica da Spotify su chiavetta USB

Come scaricare musica da Spotify su chiavetta USB

Spotify è un servizio utile per gli appassionati di musica, perché rappresenta uno dei migliori fornitori di contenuti musicali in streaming. Tuttavia, non è necessario essere sempre online per godere servizi offerti da Spotify. Infatti, l’utente potrà disporre di tutta la musica acquisita dalla piattaforma anche in offline, trasferendola su una chiavetta USB e per ascoltarla in qualsiasi momento. I fruitori abituali di Spotify sanno che non esistono applicazioni/opzioni dedicate per trasferire la musica su chiavetta USB; pertanto, lo strumento consigliato è iMusic. Questo programma, infatti, è dotato di una tecnologia e di alcune funzionalità particolari. In particolare, a differenza di altri software, questo svolge molte funzioni, tra cui trasferire la musica di Spotify su chiavetta USB. E, per questa specifica funzione, sono necessarie le opzioni Discover e Download.

La funzionalità Discover che si trova nell’applicazione iMusic permette di reperire un ampio ventaglio di canzoni e un importante scelta di artisti. La ricerca può essere effettuata digitando il nome della canzone, il nome dell’artista, uno stile o una playlist. Download, invece, consente all’utente di scaricare canzoni da oltre di 3.000 siti internet, che mettono a disposizione video e musica in streaming. Usare iMusic permette di registrare “una sessione live o un audio in streaming su internet”. Mentre si effettua il download della canzone, l’app fa la ricerca dei tag ID3 e li aggiunge alla canzone. Inoltre, con iMusic è possibile: creare un backup della library di musica, trasferirla su PC senza difficoltà, mettere ordine nella library di iTunes e apersonalizzare la gestione della musica.

Per scaricare musica da Spotify a chiavetta USB sarà necessario realizzare due passaggi. Nella prima fase, si farà uso di Download. In questo primo passaggio, Aimersoft offre una versione gratuita di iMusic per gli utenti che vogliono fare una prima prova del software. Dopo aver scaricato ed installato il programma, sarà sufficiente cliccare sull’icona di iMusic, presente sul desktop del computer. Si apriranno diverse opzioni, ma l’utente dovrà scegliere “ottieni musica” e, in seguito, “Download”.

Il secondo passo consiste nell’aprire il sito web di Spotify e, usando l’apposito motore di ricerca del sito web, rintracciare la canzone che si desidera scaricare. L’utente potrà cercare anche un album o una playlist. Arrivati a questo punto, sarà necessario copiare l’URL della barra degli indirizzi, che andrà incollato in uno spazio dedicato all’interno dell’applicazione iMusic di Aimersoft. Dopo aver incollato l’URL, sarà importante scegliere “Download” per iniziare a salvare il contenuto musicale prescelto.

In alternativa, sarà possibile scaricare la musica da Spotify anche ottenendo l’accesso a Spotify, scegliendo di cliccare il link all’interno della finestra al di sotto del box per incollare l’URL. Infine, la ricerca dell’album, canzone o playlist può essere effettuata nel form del motore di ricerca, per poi cliccare Download ed effettuare il salvataggio del contenuto musicale opzionato.