Come si fa a dettare un messaggio scritto su WhatsApp

Come si fa a dettare un messaggio scritto su WhatsApp

Nonostante WhatsApp sia un’app di messaggistica istantanea eclettica e flessibile perché in grado offrire ai suoi utenti diversi modi di comunicare (chat di testo, chiamata, video chiamata, nota audio), è indubbio come tutto si basi principalmente sul messaggio scritto. Soprattutto, però, quando la chat va per le lunghe oppure quando bisogna spiegare qualcosa di particolarmente difficile, sarebbe opportuno potersi affidare ad una strategia comunicativa alternativa, che non richieda la digitazione del messaggio di testo.

A tal proposito, l’app di Menlo Park viene incontro alle esigenze e ai bisogni dei suoi utenti, poiché consente di ricorrere a differenti strategie per usare WhatsApp ed inviare un messaggio senza digitare. Grazie a questi strumenti alternativi, basterà pronunciare le parole e il messaggio verrà scritto in modo automatico.

La tastiera touch già presente nello smartphone è caratterizzata dalla presenza di una funzione di sintesi integrata, in grado di cambiare in testo quanto viene pronunciato a voce. Grazie a questa funzione, dunque, è possibile inviare un messaggio WhatsApp senza digitare con la voce. Per inviare un messaggio WhatsApp senza digitare con la voce con Android/iOS, basterà fare questi passaggi:

  • cliccare sul’immagine del microfono direttamente sulla tastiera;
  • attivare la funzione di sintesi integrata;
  • aprire WhatsApp sul device Android/iOS;
  • aprire la chat a cui si desidera inviare il messaggio;
  • cliccare sulla casella di testo del messaggio per aprire la tastiera touch dello smartphone/iPhone;
  • cliccare l’immagine del microfono presente sulla tastiera;
  • iniziare a parlare per scrivere il messaggio WhatsApp senza digitare;
  • al termine delle operazioni, fermare la funzione di registrazione, cliccando nuovamente sull’icona del microfono;
  • controllare se il testo del messaggio è stato trascritto correttamente;
  • inviare il messaggio.

L’Assistente Google è un assistente virtuale, che funziona grazie all’Intelligenza Artificiale di Big G. Grazie all’Assistente Google, è possibile svolgere attività, usando i comandi vocali. Pertanto, l’Assistente Google può essere usato anche per inviare un messaggio WhatsApp senza digitare. Ma è importante sottolineare come sia possibile inviare messaggi WhatsApp senza digitare solo dagli smartphone Android. I passaggi sono i seguenti:

  • aprire l’Assistente Google, pronunciando il comando vocale: “Hey Google, manda un messaggio WhatsApp (nome del contatto)”;
  • confermare il nome del contatto a cui inviare il messaggio, cliccando sulla voce Conferma;
  • pronunciare a voce il messaggio da inviare;
  • rileggere il messaggio per verificare che tutto sia corretto;
  • premere Invio oppure, in alternativa, chiedere all’Assistente Google di inviare il messaggio attraverso il comando vocale.

Un’altra strategia per inviare un messaggio WhatsApp senza digitare è quella di ricorrere alla nota audio, usando la funzione di messaggistica vocale, già presente sull’app. Grazie a questa opzione, è possibile registrare il contenuto del messaggio, per poi inviarlo come nota audio. Quest’ultima funzionalità, però, non cambierà la voce in testo, come avviene con le precedenti. Per inviare un messaggio WhatsApp senza digitare con la nota audio, è opportuno procedere così:

  • aprire la chat;
  • digitare una lunga pressione sull’immagine del microfono, presente sulla destra, in basso;
  • pronunciare a voce il contenuto del messaggio, che verrà registrato in tempo reale;
  • rilasciare l’immagine del microfono;
  • la nota audio verrà inviata in modo automatico.

Ti consiglio di leggere anche…

Come si fa a scaricare WhatsApp sul PC e 5 trucchi favolosi

Come avere WhatsApp per iPad nel 2022

Come condividere la tua posizione WhatsApp su iPhone o Android