Come si fa a salvare un itinerario su Google Maps

Come si fa a salvare un itinerario su Google Maps

15/01/2023 0 By aliceurbano99

A moltissimi di noi capita spesso di utilizzare internet, il quale rappresenta uno strumento di uso quotidiano ormai nelle nostre vite. Un’applicazione di grande efficacia è Google Maps, utile per cercare un itinerario stradale, nella maggior parte dei casi per individuare il percorso migliore, da poter salvare se si vorrà poi consultare. L’applicazione è abbastanza utilizzata anche per aggiornare, in tempo reale circa le condizioni di traffico. Per cui vediamo come salvare un itinerario.

Abbiamo a disposizioni diversi modi, se siamo in modalità offline possiamo utilizzare My Maps di Google che ci permette di salvare e condividere un percorso, però è disponibile solo su browser (si raccomandano FireFox, Safari, Google Chrome sia per iOS che Android). Utilizza la funzione “Fissa” di Google Maps per avere il percorso online a disposizione che ti salva il tragitto e lo ritroverai facilmente.

Salvare itinerario Google Maps da PC

Per salvare le indicazioni stradali segui questi passaggi di seguito riportati:

  • Se sei da computer, vai a My Maps e Crea o Apri un mappa
  • Clicca su Aggiungi indicazioni
  • A sinistra imposta la posizione di partenza e di arrivo
  • Ti verrà mostrato il percorso sulla mappa, aggiungi quindi un’ulteriore tappa al tuo itinerario cliccando poi su Aggiungi destinazione
  • Modifica il mezzo o modo con cui raggiungerai la destinazione ad esempio: macchina, bicicletta, a piedi
  • Premi i tre puntini verticali per altro e clicca su Passo passo
  • Infine puoi modificare il percorso del viaggio, sposta il cursore sull’itinerario nella mappa per spostarlo in un punto diverso.

Hai la possibilità anche di misurare aree e distanze, vediamo come:

  • Apri My Maps e crea una mappa
  • Clicca su Misura aree e distanze e da dove vuoi iniziare a misurare
  • Scegli angoli e curve di una linea o di una forma e a fine disegno clicca due volte o delimita la forma in un punto
  • A disegno ultimato vedrai relativa distanza e aree (se contrassegnata da una forma) evidenziati in blu sulla mappa. Ovviamente entrambe si basano sulla tua scala e sul tuo Paese.

Ricordiamo che l’app My Maps non è ancora disponibile per Android, iPhone o iPad, ma su computer potrai visualizzarla con Google Maps.

Come registrare la posizione su Google Maps

Oltre alla possibilità di poter salvare un itinerario o un luogo, Google Maps dispone della funzione di salvare la tua posizione e l’indirizzo di casa o di ufficio per avere poi a disposizione delle indicazioni stradali più semplici e rapide. In più l’app per i dispositivi iOS ed Android si avvale della funzione Imposta come posizione parcheggio che ti permette di ritrovare la tua auto facilmente.

Utilizzando sia un smartphone Android che iOS la procedura per salvare la posizione su Google Maps è la medesima, vediamo quindi i punti da seguire:

  • Innanzitutto apri l’app di Maps e accedi con l’Account Google (se invece non hai eseguito l’accesso clicca le tre stanghette in alto a sinistra, premi su Accedi poi su Continua e seleziona il tuo account e la relativa password, premendo a accesso ultimato Avanti
  • Nella voce Cerca qui inserisci il luogo da voler salvare assicurandoti la sua correttezza e premendo Salva situato nella parte in basso
  • Puoi anche in alternativa fare tap in maniera prolungata su un punto di tuo interesse vedendo poi salvata la tua posizione con la dicitura sullo schermo Segnaposto inserito e quindi clicca su Salva
  • Scegli ora tra le opzione l’elenco dove salvare la posizione (hai a disposizione Preferiti, Luoghi speciali o Da visitare), in più anche Nuovo elenco che rinominerai a tuo piacimento.

Eliminare la posizione su Google Maps

Se vorrai rimuovere l’opzione come parcheggio basterà cliccare su segnaposto e sull’opzione Cancella che si trova nel menù in basso. Quando invece non necessiterai più del luogo salvato in Google Maps puoi eliminare la posizione in modo semplice e veloce, seguendo questi passaggi:

  • Clicca sulle tre linee orizzontali e vai su I tuoi luoghi quindi clicca Salvati
  • Premi sull’elenco interessato, clicca sulla posizione da voler eliminare e premi Salvato
  • Ritorna sull’elenco selezionato e apparirà il messaggio Rimosso da (con il nome dell’apposito elenco) che ti confermerà l’avvenuta eliminazione

Come cancellare la cronologia delle posizioni?

Per cancellare la cronologia, procedi in questo modo:

  • Tocca Dati e personalizzazione in alto.
  • In Gestione attività, tocca Cronologia delle posizioni, poi Impostazioni.
  • Nella parte inferiore, seleziona Elimina tutta la Cronologia delle posizioni o Elimina l’intervallo della Cronologia delle posizioni.

Ti consiglio di leggere anche…

Come salvare la posizione del parcheggio su Google Maps

Come localizzare il cellulare perso o rubato con Google Maps

Come utilizzare al meglio le ricerche su Google Maps