Come sommare un intervallo di celle in Excel

Come sommare un intervallo di celle in Excel

Microsoft Excel è un programma sviluppato e diffuso dalla Microsoft, usato per realizzare ed organizzare i fogli elettronici. Excel appartiene alla “suite di software di produttività personale” del colosso di Redmond, disponibile sui PC e su tutti i dispositivi Windows e MacOS. Insieme al programma di scrittura Word, Excel è il programma di calcolo più usato e conosciuto, usato per realizzare e gestire i fogli elettronici. Un foglio di calcolo Excel è formato da colonne, righe e celle. Infatti, il foglio elettronico di Excel si presenta come un foglio di calcolo vuoto, composto da colonne, contrassegnate da una serie di lettere, da righe e da celle. In ogni cella del foglio Excel è possibile inserire un valore o una funzione di carattere alfanumerico; allo stesso tempo, le funzioni ricorrono all’uso delle formule. Excel è un foglio di calcolo di dimensioni molto grandi, poiché è costituito da 1.048.576 righe, 16.384 colonne e  17.179.869.184 celle.

In particolare, per introdurre una formula all’interno di una cella del foglio di calcolo Excel, è necessario selezionare la cella interessata ed apporre il simbolo “=” all’inizio della formula. In seguito, l’utente dovrà selezionare un operatore, inserire tra parentesi la cella o l’intervallo di celle a cui applicare la formula e premere il tasto Invio (“↵”). Inoltre, il foglio di calcolo Excel consente di effettuare operazioni matematiche in modo immediato, usando semplicemente i caratteri simbolici messi a disposizione dal foglio stesso. Le più comuni sono: la somma, la sottrazione, la moltiplicazione, la divisione, gli operatori di confronto (>, <, >=, <=), il calcolo delle potenze e quello della percentuale.

Grazie al Supporto tecnico Microsoft è possibile apprendere come sommare un intervallo di celle in Excel. Per sommare un intervallo di celle in Excel è possibile ricorrere ad una formula oppure usare la funzione “SOMMA” dedicata, poiché è più facile da mettere in pratica, soprattutto quando si lavora con molte cifre e magari anche di alto valore. Pertanto, per sommare un intervallo di celle in Excel, sarà necessario combinare una formula, seguendo alcuni semplici passaggi. Per prima cosa, bisognerà scrivere a parola “=SOMMA” in una cella, seguito da una parentesi aperta “(“. A questo punto, si dovrà inserire il primo intervallo di formule, chiamato “argomento”, che rappresenta una porzione di dati, che deve essere eseguita dalla formula, per poi inserire una virgola (,) con cui separare i differenti argomenti dai successivi, posti all’interno delle diverse celle. Man mano, sarà necessario digitare i successivi argomenti oppure trascinarli all’interno delle celle stesse. Infine, inserire una parentesi chiusa “)” e premere INVIO. L’operazione sarà completata e la somma di un intervallo di celle Excel avrà avuto buon esito.