Bitcoin Bitcoin -9.16% $42922.39
-9.16%
64335.43 BTC $807875248128.00

Come tradurre una pagina web in italiano con Google Chrome

Come tradurre una pagina web in italiano con Google Chrome

Ti sei imbattuto in una pagina web scritta in inglese o in un’altra lingua straniera, ma tu con le lingue non te la cavi tanto bene, tanto da dire agli altri che già è tanto se sai parlare l’italiano. Vorresti dunque tradurre la pagina ma non sai come fare.

Devi sapere che per tradurre una pagina web esistono vari servizi online gratuiti che ti permettono di farlo, dandoti la possibilità di tradurre non solo dall’inglese all’italiano, ma anche da altre lingue come il francese, il tedesco, lo spagnolo, e tantissime altre.

Esistono anche delle apposite estensioni che vengono collocate nella barra degli strumenti del browser e che ti danno la possibilità di tradurre tutti i testi che visualizzi online.

Se il browser che utilizzi è Google Chrome, ecco, allora, come tradurre una pagina web in italiano con Google Chrome.

Google Traduttore

Sicuramente lo avrai usato tantissime volte per tradurre semplici parole o frasi, ma Google Traduttore può essere molto utile anche per tradurre un’intera pagina web in modo semplice e veloce, e senza troppi stravolgimenti di parole.

Per tradurre una pagina web con Google Traduttore vai sulla pagina principale del servizio offerto da Google, copia l’indirizzo (URL) della pagina che vorresti tradurre e incollalo nel blocco sinistro dove va inserita anche la lingua originale del testo da tradurre, come per esempio l’inglese. Quindi selezionala attraverso l’apposito menu a tendina che si trova in alto al blocco, oppure usa l’opzione Rileva lingua per fare il rilevamento automatico della lingua di partenza, e poi seleziona la lingua di destinazione, come per esempio l’italiano, dal menu in alto al blocco destro.

Per ottenere la pagina web tradotta, infine, fai clic sul simbolo del quadratino con la freccetta che si trova accanto al link tradotto nel blocco destro.

Questo, però, è possibile solo se si opera dal browser del computer, perché invece se si utilizza l’app di Google Traduttore da un cellulare iOS o Android, bisognerà fare il copia e incolla delle parti da tradurre, poiché questa non integra la funzione apposita per la traduzione delle pagine web.

Google Traduttore, inoltre, è anche integrato direttamente nel browser di Google Chrome. Quindi, se utilizzate questo browser, sia da computer che da smartphone e tablet, puoi usufruirne rimanendo direttamente nella pagina web da tradurre, poiché sarà Google Traduttore a chiederti in automatico tramite l’apposito toolbar nella parte alta dello schermo se tradurre o meno quella pagina in italiano. Puoi anche selezionare l’opzione Traduci sempre da [lingua di partenza], in modo tale che Google Traduttore ti tradurrà sempre in automatico le pagine web di quella lingua.

Estensione Mate Translate

Se preferisci usare un’estensione del browser piuttosto che un servizio web come Google Traduttore, puoi provare ad utilizzare Mate Translate, un’estensione di Google Chrome che puoi utilizzare come alternativa. Ti permette di selezionare e tradurre specifiche parti di una pagina web.

Per aggiungere l’estensione vai sul Chrome Web Store e fai clic su Aggiungi e poi su Aggiungi Estensione nel pop-up che apparirà subito dopo. Una volta aggiunto, ti basta fare copia e incolla delle parti che ti interessa tradurre.