Come trasferire e ripristinare una chat Whatsapp da Android a iPhone

Come trasferire e ripristinare una chat Whatsapp da Android a iPhone

05/09/2020 0 Di giuliamercurio

Avete recentemente acquistato un nuovo iPhone e state cercando un modo per trasferire WhatsApp da Android a iPhone? Se la tua risposta è “sì”, allora questa sarebbe l’ultima guida che leggerai su come trasferire i messaggi WhatsApp da Android a iPhone.

Vediamo insieme come fare:

Il primo metodo è scaricando un’app. 

MobileTrans – WhatsApp Transfer è la soluzione più semplice ed efficace per trasferire WhatsApp da Android a iPhone. Parte di MobileTrans, l’applicazione supporta il trasferimento diretto dei dati WhatsApp da un dispositivo all’altro.

MobileTrans – WhatsApp Transfer

Trasferisci WhatsApp da Android a iPhone con 1 click!

– I dati WhatsApp da un dispositivo all’altro in modo sicuro e veloce.

– Esegui il backup e il ripristino delle tue chat WhatsApp e ti aiuta a gestire anche altre applicazioni sociali, come Viber, Kik, WeChat e Line.

– Spostare i dati tra dispositivi con sistemi operativi diversi, ad esempio, iOS su Android.

– Supporta i dispositivi iOS che eseguono l’ultima icona iOS 13 New icon

– Supporta oltre 8000+ dispositivi Android. Funziona per tutti i modelli di iPhone, iPad e iPod.

Il secondo metodo è trasferire le chat WhatsApp tramite la funzione di cambio di account.

Se stai cambiando il tuo numero di telefono mentre fai uno switch, allora WhatsApp ti copre. Molte persone temono di non poter più accedere al loro backup cambiando il loro numero. Inutile dire che, per ripristinare il nostro precedente backup di WhatsApp, dobbiamo inserire lo stesso numero di telefono. Pertanto, puoi fare questo semplice trucco per trasferire i tuoi dati WhatsApp mentre cambi numero.

In primo luogo, cambia la scheda SIM sul tuo Android e connetti la tua nuova SIM su di essa. Assicurati che entrambi i numeri siano attivi da subito.

Ora, lancia WhatsApp e vai alle sue Impostazioni > Account > Cambia numero. Leggi le istruzioni per cambiare i numeri su WhatsApp e tocca il pulsante “Avanti”.

Inserisci il tuo numero di telefono esistente e quello nuovo nei rispettivi campi e continua. Un codice univoco verrà inviato al numero originale che dovrai inserire per verificarlo.

In seguito, potete fare un backup sulla memoria del vostro nuovo numero e spostarlo sull’iPhone. Assicuratevi di utilizzare la stessa nuova SIM anche sull’iPhone.

Il terzo metodo risponde alla domande se possiamo trasferire WhatsApp da Android a iPhone tramite Backup, cosa che in realtà non si può fare, vediamo perché.

È un errore comune pensare che si possano trasferire le chat di WhatsApp da Android a iPhone in questo modo. Se hai un dispositivo Android, allora puoi andare nelle sue Impostazioni > Chat > Chat Backup e salvare i tuoi dati WhatsApp su Google Drive o sullo storage locale.

Se vuoi, puoi anche accedere al file di backup esatto dallo storage locale. Tuttavia, non c’è un modo fattibile per spostarlo sul tuo nuovo iPhone. Eppure l’app Move to iOS non supporta attualmente il trasferimento dei dati WhatsApp.

Non solo, la codifica su entrambi i dispositivi è diversa. Ecco perché non esiste una soluzione per prendere il backup di WhatsApp su Android e successivamente ripristinarlo su iPhone.

L’ultimo metodo è trasferire WhatsApp da Android a iPhone via Email.

Anche se non è possibile trasferire direttamente WhatsApp da Android a iPhone prendendo il backup, c’è qualcos’altro che si può fare. WhatsApp ci permette di inviare via email conversazioni dedicate a qualsiasi contatto. In questo modo, puoi inviare via email alcune chat selezionate a te stesso e mantenere il backup.

Anche se questo non ti permetterà di ripristinare le chat stesse  su WhatsApp, potrai comunque accedervi sul tuo nuovo iPhone. Ecco come puoi trasferire i messaggi WhatsApp da Android a iPhone grazie a questa caratteristica essenziale.

  1. Vai su WhatsApp e apri qualsiasi conversazione che desideri salvare.
  2. Tocca l’opzione Altro (l’icona dei tre punti) in alto e scegli la voce Esporta Chat.

              Ti verrà chiesto se desideri includere o escludere i file multimediali allegati. Si                   

consiglia di escluderli in quanto i server di posta elettronica hanno 20 MB come limite.

In questo modo si aprirà l’interfaccia ad esempio di Gmail  con un file di testo allegato che contiene le chat di WhatsApp. Inserisci la tua email o salvalo come bozza.

In seguito, potrai accedere allo stesso account di posta elettronica sul tuo iPhone e scaricare le tue chat per visualizzarle quando vuoi.