Come vendere i tuoi prodotti su AliExpress

Come vendere i tuoi prodotti su AliExpress

12/02/2022 0 By fogliotiziana

Marketplace cinese appartenente al gruppo Alibaba, AliExpress è noto per vendere prodotti a prezzi bassi con consegna gratuita (ma a volte con lunghi ritardi). La maggior parte dei venditori su questa piattaforma sono cinesi, ma anche venditori di altri paesi europei possono offrire i loro prodotti su questo sito di e-commerce.

Come vendere su AliExpress

Per vendere i propri prodotti su AliExpress, è necessario registrarsi sul sito come venditore. Al momento della registrazione sono richiesti i seguenti elementi:

  • Informazioni relative al venditore (paese fiscale, email, password),
  • Informazioni commerciali: ragione sociale e numero di iscrizione, numero e indirizzo del legale, certificato fiscale/partita IVA
  • Lettera di costituzione della tua attività professionale,
  • Informazioni sul legale rappresentante (compreso il numero della carta d’identità).

Commissioni su AliExpress

A differenza di altri marketplace, non sembra esserci un abbonamento mensile fisso su AliExpress (o almeno non si evince dal sito). Tuttavia, l’azienda specifica che non ci sono commissioni per l’apertura o la chiusura di un conto. Le commissioni prelevate dagli articoli venduti possono variare dal 5 all’8% (senza commissioni fisse o minime).

I pro e i contro di AliExpress

Il vantaggio principale di AliExpress sono le commissioni basse, oltre al fatto che è una piattaforma adattata per vendere i prodotti a livello internazionale. Tuttavia, la scarsa qualità dei prodotti e i tempi di spedizione dei pacchi rappresentano un punto critico. I tempi di consegna, infatti, sono molto lunghi: tra i 20 e i 60 giorni. È anche vero però, che scegliendo prodotti spediti dall’Italia, l’attesa si riduce considerevolmente. Chiaramente il costo dei prodotti sarà maggiore.