Cosa fare quando LG WebOS non legge i file video

Cosa fare quando LG WebOS non legge i file video

Avere in proprio possesso una Smart TV LG è sicuramente vantaggioso: si tratta d’un prodotto capace di fare di tutto e di più, così come anche riprodurre filmati di vario genere direttamente dalle sue porte USB. Tuttavia WebOS, seppure è molto completo e vantaggioso, ha comunque i suoi limiti. E’ possibile certamente avviare qualsiasi tipo di contenuto multimediale all’interno della televisione, ma qualche volta si va incontro ad un errore di riproduzione.

E’ ovviamente importante leggere il tipo di errore al quale si va incontro. Certe volte si parla semplicemente di codec audio incompatibile, alcune volte invece si può notare dritto dall’anteprima come il video non può essere aperto. Ma da dove nasce il problema, e come si può evitare il peggio?

  • Ripulite il contenuto o cercate la cartella “LG” nel supporto rimovibile

Quando WebOS rileva l’esistenza d’un supporto rimovibile (penna USB, hard disk esterno) questo crea una cartella all’interno della memoria. Questo per vari motivi, che può anche riguardare la ripresa d’un filmato che è stato riprodotto in passato, così da avere un facile punto di ritorno. All’interno di questa cartella vi sono anche altre informazioni. In generale però è sempre una buona idea ripulirlo o rimuoverlo, così da lasciare la possibilità a WebOS di ricostruire la cartella da zero. Questo in genere elimina buona parte delle problematiche di rilevazione dei video o musiche.

  • Ricodificate il video usando un programma secondario

A volte il codec del video è effettivamente incompatibile con WebOS. Nonostante il sistema operativo è molto avanzato per una semplice integrazione in una Smart TV, questo ha comunque i suoi piccoli limiti. Per questo può essere una buona ricodificare il video, cambiandolo magari da MKV a MP4, oppure cambiando il codec audio da ACC a AC3. E’ possibile fare tutto ciò con un buon numero di programmi, quello più famoso per questo scopo è Handbrake (https://handbrake.fr/) in quanto è completamente gratuito e funziona senza bisogno di alcun apporto aggiuntivo, solo sfruttando le librerie NET. 

  • Scaricate un App che può leggere questi video per voi

Una Smart TV è pur sempre una Smart TV. WebOS è capace d’installare un buon numero di programmi anche con l’attivazione della modalità sviluppatore, permettendo così di piazzare altri Player. Se comunque non è possibile trovare il programma che cercate, fate caso che è possibile comunque effettuare il Root della vostra TV LG e modificarlo perciò a vostro piacimento.