Cosa puoi fare per scoprire un secondo profilo falso di un utente su Instagram

Cosa puoi fare per scoprire un secondo profilo falso di un utente su Instagram

Hai litigato con un tuo amico o ti sei appena lasciato con il tuo partner e lo hai bloccato su tutti i tuoi profili social. Qualche giorno fa, però, hai ricevuto una notifica su Instagram da parte di un profilo sospetto che non ti convince più di tanto. Sei andato su questo account per vedere di chi si tratta, ma non hai trovato nessuna informazione personale e nessuna foto che ritragga questa persona. Pensi che potrebbe essere un profilo fake fatto per spiarti e vedere cosa fai.

Se ti ritrovi in questa descrizione, ecco cosa puoi fare per scoprire un secondo profilo falso di un utente su Instagram. Anche se non esiste un modo preciso per scoprire con certezza se un account sia fake o meno, e per capire chi si nasconde dietro ad un profilo falso, esistono comunque alcuni trucchetti che puoi seguire per capire se fidarti o meno di questa persona.

 

1.Informazioni del profilo

La prima cosa che puoi fare per capire se si tratta di un profilo falso o meno è quella di controllare le informazioni del profilo. Infatti, di solito, chi crea profili falsi non compila per intero la sezione delle informazioni personali.

Se vai sul profilo Instagram di una qualsiasi persona, nella bio c’è sempre almeno il nome utente, una biografia, una foto profilo, e così via. Se noti che un profilo presenta delle informazioni incomplete, con poche o, addirittura, senza foto, molto probabilmente il sospetto che avevi sul profilo in questione era vero.

 

2.Foto

La seconda cosa da fare è, dunque, controllare se ha delle foto o meno. Un profilo falso, in genere, non ha foto. Oppure ce le ha, ma nessuna di queste lo ritrae, che sia da solo o con amici e familiari.

Se continui a non fidarti, nel caso in cui ci siano effettivamente delle immagini sul profilo sospetto, puoi procedere con il controllo dell’autenticità delle foto. Quello che devi fare è salvare l’immagine in questione sul tuo dispositivo e caricarla nella modalità di ricerca tramite immagini che trovi sul tuo motore di ricerca.

3.Followers

Un’altra cosa che dovresti controllare è la corrispondenza tra il numero dei seguiti e il numero dei followers di questo profilo. In genere, infatti, un profilo falso ideato per lo spam, ha tantissimi followers, appartenenti anche a nazionalità diverse e che non hanno nulla a che fare l’uno con l’altro.

Se si tratta, invece, di un profilo “spia”, questi tipi di account seguono tante persone, per non destare sospetti, ma è seguito da pochissime persone, se non da nessuna a volte.

 

4.Commenti e menzioni

Se vuoi capire se il profilo che ti ha iniziato a seguire è falso o meno, puoi anche controllare i commenti e le menzioni che questa persona lascia in giro per il social. Vedi se lascia spam con commenti che non hanno nulla a che fare con il contenuto della foto, se scrive in una lingua straniera o con una grammatica scorretta.

Ma se la persona in questione ha creato il profilo falso solo per spiarti, è possibile che non lasci nessun commento da nessuna parte, poiché il suo unico intento è quello di vedere quello che fai.